I consigli per la 38ª giornata del fantacalcio: prima parte

22/05/2021

10:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Imago

Dopo un lungo campionato è arrivato l’ultimo atto anche di questa stagione del fantacalcio. In alcune leghe tutto è già deciso, in altre si lotta all’ultimo punto e le scelte finali hanno un peso considerevole. La 38ª giornata del fantacalcio è sempre complicata da inquadrare, ma quest’anno il turnover sarà molto più ridotto rispetto al solito.

Cagliari – Genoa (ore 20.45)

Le due squadre hanno dimostrato che talvolta cambiare allenatore risulta decisivo per gli obiettivi finali. Ora vogliono giocarsi a viso aperto una partita che vale semplicemente per finire bene il percorso. Nel Cagliari sono consigliati Joao Pedro, Nainggolan e Nandez. Meglio evitare Ceppitelli e Carboni. Nel Genoa spazio a Zappacosta, Shomudorov e Destro. Sconsigliati Masiello e Goldaniga.

Crotone – Fiorentina (ore 20.45)

I calabresi vogliono salutare nel migliore dei modi la Serie A dopo 4 punti nelle ultime due, mentre i viola puntano all’undicesimo posto. Nel Crotone è da confermare Simy, mentre è un rischio la difesa. Nella Fiorentina sono consigliati Vlahovic, Biraghi e Castrovilli. Da evitare Caceres ed Igor.

Sampdoria – Parma (ore 20.45)

Ranieri vuole vincere la sua ultima partita in blucerchiato, mentre il Parma vorrebbe evitare di chiudere all’ultimo posto. Nella Sampdoria spazio a Audero, Augello, Quagliarella e Gabbiadini. Nel Parma Hernani è il più affidabile, mentre la difesa continua ad essere un pericolo.

Inter – Udinese (domani, ore 15)

Nel giorno della festa Conte torna a fare cambi, mentre i friulani cercano una vittoria che manca da quattro partite. Nell’Inter sono consigliati Hakimi, Lukaku e Lautaro Martinez. Tra i friulani spazio a De Paul e Pereyra. Sconsigliati Becao e Stryger Larsen.