I peggiori al fantacalcio dopo la settima giornata

13/11/2020

11:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Dopo aver parlato dei migliori giocatori nelle prime sette giornate, ecco arrivato il momento di analizzare, invece, i peggiori al fantacalcio fino a questa sosta. Come prevedibile ci sono tanti giocatori di squadre di medio-bassa classifica, ma anche qualcuno che non ci si aspettava di vedere. Ovviamente per questo 11 consideriamo la fantamedia e il voto medio solo in caso di parità. Il modulo scelto è il 433.

In porta l’estremo difensore del Benevento Lorenzo Montipò. Paga sicuramente un numero molto elevato di gol subiti, ma anche l’inesperienza che non gli ha permesso di rendere al meglio. Per lui fantamedia di 2,86 a fronte di un voto medio di 5,71.

In difesa come terzino destro un altro giocatore del Benevento: Christian Maggio. In 4 partite l’esperto difensore ex Napoli ha raccolto una fantamedia di 4,83 con voto medio di 5. Delude per il momento Iacoponi del Parma che aveva abituato ad altri standard e, invece, al momento è il peggiore del reparto con 4,3 ed una media 5 in cinque giornate. L’altro centrale è un adattato Faragò del Cagliari che in cinque partite ha una fantamedia di 5 con un voto medio di 5,17. Stesso risultato ma voto più alto (5,4) per Luca Pellegrini del Genoa che va a sinistra. Il laterale ex Cagliari paga sicuramente il periodo Covid, ma ci si aspetta un ritorno ai suoi livelli al più presto.

Nel centrocampo a tre nuovamente un giocatore del Benevento: Pasquale Schiattarella. Il campano è il peggiore del reparto con una fantamedia di 5,14 con un voto medio di 5,43. Come regista, invece, Lucas Leiva che non ha iniziato bene la stagione e in sei presenze ha raccolto una fantamedia di 5,33 e un voto medio di 5,5. Completa il centrocampo Dominguez del Bologna che in quattro gare deve ancora esprimere il suo potenziale. 5,17 per lui a fronte di un voto medio di 5,5.

A destra nell’attacco a tre non poteva mancare tra i peggiori al fantacalcio un giocatore del Benevento: Riccardo Improta. In sei presenze il campano non ha dimostrato di essere al livello della Serie A. 5,25 di fantamedia e 5,33 di voto medio. Al centro il peggiore del reparto, un fantasma rispetto all’anno scorso: Kevin Lasagna dell’Udinese. Il capocannoniere della passata stagione dei friulani sembra un altro giocatore. Zero bonus e 5,17 sia di fantamedia che di voto medio. Conclude il reparto d’attacco Nicola Sansone del Bologna che in cinque partite ha raccolto un 5,4 di fantamedia con 5,6 di media. La titolarità con Barrow sembra un lontano ricordo.

Fantacalcio

12:00

16/10/2021

Dopo la sosta per la Nations League, che ha visto impegnati gli azzurri di Mancini, torna la serie A. L’ottava giornata prevede...

Dopo la sosta per la Nations League, che ha visto impegnati gli azzurri di Mancini,...

12:00

16/10/2021

19:01

15/10/2021

Dopo la sosta per la Nations League, che ha visto impegnati gli azzurri di Mancini, torna la serie A. L’ottava giornata prevede...

Dopo la sosta per la Nations League, che ha visto impegnati gli azzurri di Mancini,...

19:01

15/10/2021