Il calciomercato dei ritorni: da Nainggolan a Llorente ed El Shaarawy

30/12/2020

15:45

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

La sessione di calciomercato è alle porte, ma i primi movimenti importanti ci sono già stati. Oggi, infatti, è la giornata di Radja Nainggolan al Cagliari, la terza volta nella sua carriera. Ma non è l’unico che potrebbe ritornare sui propri passi e rivivere il passato. Llorente, El Shaarawy, Romulo e tanti altri potrebbero tornare a giocare con squadre in cui hanno già militato. Più che delle novità sarà un calciomercato dei ritorni.

Nainggolan torna al Cagliari per la terza volta e per la seconda consecutiva in prestito secco dall’Inter. C’erano anche altre squadre sul belga, ma la sua destinazione preferita è sempre stata la Sardegna. Nella scorsa stagione, nonostante qualche infortunio, era tornato a rendere a buoni livelli, chissà se con Di Francesco riscatterà la scintilla dei tempi della Roma.

A proposito di Roma. Già alla fine della scorsa sessione di mercato El Shaarawy sembrava ad un passo dal ritorno in maglia giallorossa, non si riuscì a trovare un accordo. Ora, però, una soluzione si potrebbe trovare tra Roma e Shanghai Shenhua con il Faraone che spinge fortemente per tornare a Trigoria. Fonseca ha bisogno di un alternativa sulla trequarti ed El Shaarawy sarebbe perfetto. Per il momento la Roma non va oltre un prestito gratuito con diritto di riscatto.

Alla Juventus serve un centravanti. Milik sarebbe una soluzione più per l’estate, mentre a gennaio si cerca un giocatore esperto e a basso prezzo. Fernando Llorente sarebbe perfetto per questo ruolo. In scadenza con il Napoli con il quale non ha praticamente giocato in questa stagione e pupillo dei tifosi dopo i due splendidi anni in bianconero. Lo spagnolo che va per i 36 anni sarebbe il classico usato sicuro senza pretese di titolarità. Un simbolo del calciomercato dei ritorni.

Ma anche Lazio, Atalanta e Sampdoria potrebbero non essere da meno. Ai biancocelesti serve un esterno adattabile e il ritorno dello svincolato Romulo potrebbe essere un’opportunità dopo un anno e mezzo. All’Atalanta, invece, potrebbe finire Roberto Gagliardini in uno scambio di prestiti che porterebbe Papu Gomez all’Inter. In questo caso è più difficile che il ritorno si possa concretizzare. La Sampdoria deve risolvere il problema terzini destri e potrebbe risolverlo con il ritorno di Depaoli, ora in prestito all’Atalanta dove non ha convinto.

In un mercato povero in cui cogliere le opportunità sarà fondamentale non c’è nulla di meglio che affidarsi a giocatori conosciuti che abbiano già esperienza nell’ambiente.

 

Serie A

22:30

16/08/2022

Achiviata la rocambolesca vittoria per 3-2 contro la Cremonese nella prima giornata di campionato, la Fiorentina è già al...

Achiviata la rocambolesca vittoria per 3-2 contro la Cremonese nella prima giornata...

22:30

16/08/2022

21:40

16/08/2022

L’ex calciatore Antonio Cassano ha voluto dare il proprio pensiero sul nuovo campionato (che ha chiuso ieri la prima...

L’ex calciatore Antonio Cassano ha voluto dare il proprio pensiero sul nuovo...

21:40

16/08/2022