Il CTS sulla riapertura degli stadi: “Negli scorsi mesi aggirate le regole”

Il Comitato Tecnico-scientifico si è espresso sulla gestione della riapertura degli stadi in Italia.

17/11/2021

19:40

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Parole dure quelle utilizzate dal Comitato Tecnico-scientifico in un documento riportato da Il Tempo. Il CTS si è espresso senza giri di parole sull’applicazione delle regole sulla capienza ridotta negli stadi italiani:

“Dalla osservazione del fenomeno, ad esempio dalle immagini televisive delle partite di calcio, emerge che sia stata data un’interpretazione potenzialmente elusiva della regola che limita la presenza al 50% degli spettatori. Tale regola, mirando a limitare l’affollamento delle persone, non può infatti essere interpretata nel senso di consentire la chiusura al pubblico di larghe porzioni dello stadio (come le curve i cui biglietti sono venduti a prezzo minore) al fine di utilizzare poi la capienza massima consentita per riempire pressoché integralmente gli altri ordini di posti. La capienza degli impianti deve essere inderogabilmente rispettata utilizzando tutti i settori – nei quali vanno garantite le suddette proporzioni tra i posti occupati e quelli liberi – e non solo una parte, al fine di evitare il verificarsi di assembramenti in alcune zone”.

Serie A

16:20

03/12/2021

Intervistato da Sky Sport, il difensore e capitano della Juventus Giorgio Chiellini è intervenuto sulle ultime notizie che...

Intervistato da Sky Sport, il difensore e capitano della Juventus Giorgio Chiellini...

16:20

03/12/2021

16:13

03/12/2021

11 anni. Non passano in fretta anche se, neanche a dirlo, sembrano volati. da quel 5 maggio 2010, data della finale di Coppa...

11 anni. Non passano in fretta anche se, neanche a dirlo, sembrano volati. da quel 5...

16:13

03/12/2021