Il dramma di Ayew: perde il figlioccio prima del Portogallo

Andre Ayew racconta il dramma personale per la perdita del figlioccio con un post su Instagram. La perdita prima della sfida coi portoghesi.

04/12/2022

11:36

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Pablo PORCIUNCULA / AFP) (Photo by PABLO PORCIUNCULA/AFP via Getty Images)

André Ayew ha perso il suo figlioccio prima dell’esordio con il Portogallo. A raccontare il dramma della perdita è lo stesso Ayew sul suo profilo Instagram. Il capitano del Ghana ha postato sul suo profilo il dolore per la scomparsa del figlioccio ma anche il l’orgoglio per quello che lui e i suoi compagni hanno fatto ai Mondiali. “Il risultato finale della partita finale non era quello che aspettavamo nel torneo, ma purtroppo è finita così. Sono molto, molto orgoglioso di tutti i miei compagni di squadra per aver messo su uno spirito di squadra meraviglioso dentro e fuori dal campo, per il nostro Paese, il Ghana“.

Ayew ha espresso parole di amore per la sua nazione, caricandosi un paese sulle spalle in un momento difficilissimo. A rendere questa situazione ancora più drammatica per l’attaccante ghanese, ci ha pensato l’errore del dischetto dello stesso Ayew durante l’ultima gara contro l’Uruguay, valevole per il passaggio del turno agli ottavi dei Mondiali.

LEGGI ANCHE: Ghana, Otto Addo si dimette dopo l’eliminazione da Qatar 2022

Ayew Figlioccio
(Photo by Alfredo ESTRELLA / AFP) (Photo by ALFREDO ESTRELLA/AFP via Getty Images)

Dramma Ayew: la perdita del figlioccio

Ho perso il mio figlioccio la mattina prima della partita con il Portogallo, e anche mia figlia è stata portata d’urgenza in ospedale dopo l’Uruguay. Grazie all’Onnipotente Allah, sta migliorando. Questi momenti difficili mi ispireranno a tornare più forte e migliore in futuro, e così credo, lo faranno le Black Stars. Grazie a tutti per le vostre preghiere e per il sostegno incondizionato.

“RIPOSA IN PACE ADAM“: Con queste parole, il capitano del Ghana ha voluto esprimere il suo dolore per la perdita del giovane figlioccio e rassicurare i suoi follower sulle condizioni di salute della figlia, in questo momento fuori pericolo. Un Mondiale stregato per l’attaccante dell’Al-Sadd, che ha dovuto affrontare la sua ultima grande competizione col Ghana con il cuore pieno di dolore.

Qatar 2022

16:46

08/01/2023

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario Tecnico dell’Argentina Lionel Scaloni...

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario...

16:46

08/01/2023

23:00

31/12/2022

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del 2022, ma degli ultimi anni in generale. La...

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del...

23:00

31/12/2022