In attesa dei ‘big’ spiccano i giovani, da Satriano a Zalewski

Sono iniziate le amichevoli delle 'big' del campionato di Serie A. In attesa dei giocatori cardine ed eventuali innesti dal mercato, si sono messi in mostra i giovani più interessanti.

22/07/2021

15:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo: Giuseppe Cottini, via Imago Images)

Terminato l’Europeo con la meravigliosa cavalcata trionfale dell’Italia, si ritorna al campionato o, perlomeno, la preparazione dello stesso. Le squadre stanno pianificando la prossima stagione, sia tramite le amichevoli estive che tramite eventuali operazioni di mercato. Proprio nelle amichevoli disputate in queste giorni da parte delle big, c’è stata l’occasione per qualche giovane di mettersi in mostra. Spiccano principalmente Martín Satriano dell’Inter (Classe 2001, ndr), Nicola Zalewski della Roma (Classe 2002, ndr) e Milos Kerkez (Classe 2003, ndr). Oltre ad essere andati tutti e tre a segno, rispettivamente contro Lugano, Triestina e Pro Sesto, i ragazzini dei vivai si sono distinti per grande tecnica e personalità seppur con avversari modesti.


Martín Satriano

Amichevoli
(Photo: Giuseppe Cottini, via Imago Images)

È stato probabilmente il giovane che, in questi giorni, ha fatto maggiormente parlare la platea. Uruguaiano nato il 20 febbraio 2001, Martín Satriano è approdato nel settore giovanile dell’Inter a gennaio del 2020. I nerazzurri hanno versato 2,4 milioni di euro al Nacional per accaparrarselo. Paragonato dai più a Luis Suarez – per caratteristiche di gioco – Satriano ha messo a segno ben 12 reti in 27 partite nell’ultimo campionato Primavera. Dotato di un pregevole piede destro, sa destreggiarsi anche con il sinistro. Robusto fisicamente (1,87m d’altezza, ndr) e agile nello stretto, Satriano sfoggia un grande senso del gol, nonché una certa attitudine anche nel giocare con un’altra punta che completi il reparto. Non potendo fare parte della Primavera nella prossima stagione per via dell’età, il tecnico Inzaghi riflette se integrarlo alla Prima Squadra o optare per un prestito ‘formativo’.

LEGGI ANCHE: Tokyo 2020, i giocatori da tenere d’occhio del torneo di calcio


Nicola Zalewski

Amichevoli
(Photo Fabio Rossi/AS Roma/LaPresse)

Nelle ultime amichevoli si è distinto anche Nicola Zalewski, un nome ben noto agli addetti ai lavori che si occupato di calcio giovanile. Italiano di origini polacche nato il 23 gennaio 2002. Zalewski è un trequartista di qualità uniche, tanto da propiziargli 13 reti e 11 assist nell’ultimo campionato Primavera. Approdato in giallorosso all’età di 11 anni, Zalewski ha già ‘calcato’ palcoscenici importanti giocando circa un quarto d’ora della semifinale di ritorno di Europa League Roma-Manchester United. Va anche a segno ma la rete viene considerata autogol. Scrive il suo nome nel tabellino marcatori anche nella finale del campionato Primavera segnando il gol del momentaneo 1-1, prima che Cortinovis a 3′ dalla fine regali il titolo all’Atalanta Under-19. Ieri è andato in gol nell’amichevole contro la Triestina e, presto, potrebbe iniziare a presenziare con più costanza in Prima Squadra.


Milos Kerkez

Amichevoli
(Photo: Daniele Buffa/Image)

 Il Milan ha cercato e trovato un vice Theo Hernandez per la fascia sinistra, vale a dire Fodé Ballo-Touré. Intanto si gode il talento del giovane Milos Kerkez. Ungherese nato il 7 novembre 2003. Kerkez è stato prelevato dal Milan nel febbraio 2021 dal Gyor – squadre della seconda divisione ungherese -per appena 200mila euro. 13 partite nell’ultimo campionato Primavera con il Milan, nessuna rete e un assist servito. La sua esplosività sulla fascia sinistra lo rende un prospetto di indubbio valore e del grande interesse. Nell’amichevole giocata dai rossoneri contro la Pro Sesto, Milos Kerkez ha segnato una doppietta ‘alla Theo Hernandez’. Grandi accelerazioni sulla fascia di difficile lettura per gli avversari e una bella rete in diagonale, propiziata da un mancino pregevolissimo. Un altro giovane da tenere d’occhio, inserito da pochissimo ne calcio italiano e già in evidenza.

Correlati

13:40

22/07/2021

È arrivata ieri la decisione da parte dell’Inter di non partire alla volta della Florida per la Florida Cup dopo...

È arrivata ieri la decisione da parte dell’Inter di non partire alla volta...

13:40

22/07/2021

10:40

22/07/2021

Terza amichevole, terza vittoria per la nuova Roma targata José Mourinho. Allo stadio Nereo Rocco di Trieste, i giallorossi...

Terza amichevole, terza vittoria per la nuova Roma targata José Mourinho. Allo...

10:40

22/07/2021

Serie A

14:45

04/08/2021

Christian Eriksen è tornato ad Appiano Gentile dopo le cure a causa dell’arresto cardiaco subito durante...

Christian Eriksen è tornato ad Appiano Gentile dopo le cure a causa...

14:45

04/08/2021

14:00

04/08/2021

Márcio Amoroso, ex attaccante brasiliano di Udinese e Milan, ha speso qualche parola sul neo acquisto della Juventus, Kaio...

Márcio Amoroso, ex attaccante brasiliano di Udinese e Milan, ha speso qualche...

14:00

04/08/2021