In prima pagina: i quotidiani in edicola oggi, 21 luglio 2022

Le felicità di Bremer alla Juventus e di Dybala alla Roma. Il Napoli chiude per Kim, De Ketelaere più vicino al Milan.

21/07/2022

07:00

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

In prima pagina - 21 luglio 2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come ogni mattina, in prima pagina! Alla scoperta delle aperture dei principali quotidiani sportivi in edicola oggi, giovedì 21 luglio 2022.

La prima pagina de La Gazzetta dello Sport

LEGGI ANCHE: Mercato Inter, su Dzeko spunta l’interesse del Borussia Dortmund

La Gazzetta dello Sport apre con i colpi al Max, le formule di Allegri per lo scudetto: “Juve esagerata“, “Con Pogba e Di Maria, il tecnico ha tante soluzioni di gioco. Ora vuole a ogni costo il ritorno di Morata. Bremer col 3 di Chiellini“.

Nel taglio alto, l’intervista: “Handanovic: ‘Inter più forte, Skriniar resti!’“, “‘Al sicuro con me e Onana. E io sono come il Merlot, invecchio e divento più buono’“. Parola all’esperto: “Vota Capello: ‘Lu-La il top in attacco’“.

Nella spalla di destra, la missione in Belgio del DT e di Massara: “De Ketelaere è più vicino“, “Milan, il belga in pugno. Maldini e un sì in 48 ore: ‘Proviamo a chiudere’“. Sorpresa rossonera: “Omaggio City. Maglia ispirata al Diavolo“. Mercato Capitale: “Che derby“, “Dybala: ‘A Roma grazie a Mou’. Risposta Lazio: tratta Marcelo“.

Nel taglio basso, i Mondiali di atletica di Eugene: “Elena e il bronzo dell’alto che viene dalla matematica“, “Il riscatto della Vallortigara“, “Il suo allenatore Giardi è patito della teoria dei numeri“.

La prima pagina del Corriere dello Sport

Anche il Corriere dello Sport sulla rosa che si rinforza: “Juve in top class“, “Cresce l’entusiasmo verso i bianconeri, mentre cala il gelo sui rivali“, “Allegri vola in USA con Bremer e la spinta dei tifosi“, “Inter, striscione sotto la sede: ‘Skriniar non si tocca’“, “Il brasiliano sceglie la maglia numero 3: ‘Finalmente qui. Mai avuto dubbi, Chiellini il modello’. Negli States test con Barça e Real“.

A centro pagina, il neo giallorosso: “Dybala: ‘Daje Roma’“, “Un like a Wijnaldum al post ‘Totti e Joya’“. Nella spalla di destra, il mercato che vibra: “Sarri vota Ilic per la sua Lazio ‘rivoluzionata’“, “Se Luis Alberto va al Siviglia l’obiettivo diventa il veronese. Voci su Marcelo e Mertens“.

Nel taglio alto, a Bruges trattativa fiume: “De Ketelaere, il Milan lotta“, “Maldini ottimista al rientro dal Belgio: ‘Andiamo avanti’. Offerti 32 milioni. Entro domani sera attesa la risposta“. De Laurentiis paga la clausola: “Kim al Napoli, c’è l’accordo“, “Il giocatore si lega al club per 5 anni. Ora parte l’assalto a Simeone jr. Solbakken arriva all’inizio del 2023“.

La prima pagina di Tuttosport

Tuttosport apre con l’esclusiva a Gianluca Petrachi, che lo portò al Toro: “‘Fidati Juve, Bremer è meglio di De Ligt’“, “L’ex DS granata: ‘Gleison è il top e può crescere ancora’. Le prime parole da bianconero del brasiliano (che ha scelto il numero 3): ‘Ho chiamato Chiellini, qui per vincere scudetto e Champions’“.

Nella spalla di destra, dopo la cessione: “‘Cairo, così ci perdi tutti’“, “I tifosi del Toro si mobilitano: ‘Né stadio, né abbonamenti’. Vagnati intanto riparte col mercato: in arrivo Denayer e Maggiore, con l’Inter si tratta ancora per Casadei“.

Nel taglio basso, Dybala: “‘Daje Roma’“, “Paulo entusiasta: ‘Un privilegio lavorare con Mourinho, decisiva la determinazione con cui mi ha voluto’. Gli auguri di Allegri: ‘La squadra giusta per lui’“. Il Milan: “De Ketelaere a oltranza. Maldini: ‘Ho fiducia’“, “Missione in Belgio per il trequartista“, “Trattativa fino a notte inoltrata per trovare l’intesa con il Club Brugge. Il DT: ‘Vogliamo chiudere presto’“. La scomparsa: “Il calcio piange la morte di Nizzola“, “L’avvocato saluzzese fu presidente della FIGC e della Lega“, “Gravina: ‘Dirigente galantuomo, ha segnato un’epoca’. Negli Anni 80 fu AD del Toro, il cordoglio di tante società“.

I Mondiali di atletica a Eugene: “Elena, 2 metri sopra il bronzo“, “Vallortigara dò la prima medaglia all’Italia. Ragazzina fenomeno dell’alto ha pagato infortuni e cambi tecnici: ‘Con questo podio rinasco’“.

Rassegna stampa

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in prima pagina nei giornali sportivi esteri di...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in...

10:02

15/08/2022

09:40

15/08/2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come ogni mattina, in prima pagina! Alla scoperta...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come...

09:40

15/08/2022