Connect with us

Rassegna stampa

In prima pagina, i quotidiani in edicola oggi: 28 gennaio 2024

Published

on

Prima Pagina – Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come ogni mattina, in prima pagina! Alla scoperta delle aperture dei principali quotidiani sportivi in edicola oggi, sabato 27 gennaio 2024.

La prima pagina de La Gazzetta dello Sport

La prima pagina della Gazzetta dello Sport apre con la finale degli Australian Open tra Sinner e Medvedev: “Siamo tutti Sinner. Assalto allo Slam. A Melbourne (ore 9.30) la finale con Medvedev. L’ultimo trionfo di un azzurro (Panatta a Parigi) è di 48 anni fa”.

Taglio laterale dedicato al Milan: “Mal di rigore. Ne sbaglia due! Invece il Bologna segna il suo al 92′”.

E alla Juve: “Stop col rosso. Milik si fa espellere, non basta Vlahovic. Solo pari con l’Empoli”.

Infine spazio per l’Inter: “Inter, prova di sorpasso. Inzaghi scatena Lautaro contro la Fiorentina per tornare davanti a +1”.

La prima pagina del Corriere dello Sport

La prima pagina del Corriere dello Sport apre con il pareggio della Juve contro l’Empoli: “La Juve sbatte. Max frena, rosso a Milik dopo 18′. Baldanzi risponde a Vlahovic. Solo 1-1 con l’Empoli, l’Inter va a Firenze per il sorpasso”.

Taglio alto dedicato alla finale degli Australian Open: “Tutti con Sinner. Oggi (9:30) Jannik può vincere il suo primo Slam”.

Taglio basso dedicato al Milan: “Il Milan spreca, Bologna infinito. Pioli rallenta a San Siro. Due rigori falliti”.

E alla Lazio: “Lazio-Napoli è uno spareggio. All’Olimpico c’è in palio la Champions (18)”.

La prima pagina di Tuttosport

La prima pagina di Tuttosport apre con la finale degli Australian Open: “Colazione da Sinner, L’Italia si sveglia e si ferma per la finale di Sinner con Medvedev”.

Taglio alto dedicato alla Juve: “Il VAR Juve funziona, semaforo rosso. Follia di Milik, squadra in 10 dal 16′. L’Empoli ferma la fuga”.

Taglio laterale dedicato al Milan: “Il Milan sbaglia i rigori, il Bologna no e lo beffa”.

Infine, taglio basso dedicato al Torino: “Toro-Buongiorno, che botta!”.