Inghilterra, salgono a 11 gli arresti dovuti agli insulti razzisti post-finale

Sono al momento 11 gli arrestati per gli insulti razzisti a Saka, Sancho e Rashford al termine della finale di Euro 2020.

05/08/2021

14:00

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo: Nick Potts, via Imago Images)

Le autorità inglesi stanno continuando alacremente a ‘rintracciare’ ed individuare gli autori dei pesanti insulti razzisti rivolti a Saka, Sancho e Rashford, al termine della finale degli Europei tra Italia ed Inghilterra. Sono salite a 11 le persone arrestate. Per via dei gravi abusi in rete, indirizzati ai tre giocatori che hanno sbagliato dal dischetto nell’atto finale di Euro 2020. Sulle oltre 600 segnalazioni relative a commenti a sfondo razzista, 207 sono stati segnalati come illeciti legalmente.

La maggior parte di questi provenienti da account esteri, ma una buona fetta ha origine nel Regno Unito. Le indagini andranno avanti nelle prossime settimane. Così ha affermato dallo stesso responsabile dell’inchiesta alla BBC e, presumibilmente, porteranno ad altre denunce verso i protagonisti di un vero e proprio ‘cancro’ da estirpare dalla società, al di là del calcio.

LEGGI ANCHE: Inghilterra, insulti razzisti? Johnson vieta l’ingresso allo stadio

Euro 2020

16:26

23/03/2022

Le squadre russe di club sono state eliminate direttamente dalle rispettive competizioni europee. La nazionale della Russia è...

Le squadre russe di club sono state eliminate direttamente dalle rispettive...

16:26

23/03/2022

12:30

01/01/2022

Il 2021 è per noi italiani l’anno della rinascita sportiva. Il più emblematico, forse, è proprio il trionfo nel campionato...

Il 2021 è per noi italiani l’anno della rinascita sportiva. Il più emblematico,...

12:30

01/01/2022