Inghilterra, un freno ai colpi di testa in allenamento

Dalla prossima stagione, massimo dieci colpi di testa per allenamento a giocatore. L'obiettivo è proteggere i giocatori da danni alla testa.

29/07/2021

00:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Poolfoto Peter Schatz / Pool ,EDITORIAL USE ONLY

Una rivoluzione che era nell’aria da tempo ma che non si era ancora realizzata sta arrivando in Inghilterra: dalla prossima stagione ci sarà un limite ai colpi di testa. Per ora solo in allenamento, poi si vedrà.

La Premier League, insieme alle altre maggiori associazioni calcistiche del paese, ha deciso quindi di porre un numero massimo di colpi di testa, dieci per la precisione, che potranno essere consentiti a ciascun giocatore, durante le sedute di allenamento con il proprio club. I colpi di testa in questione sono quelli susseguenti a lanci lunghi, cross, angoli o punizioni di almeno 35 metri.

La misura è stata presa al fine di proteggere la salute dei calciatori e prevenire infortuni alla testa e danni cerebrali. La decisione è stata resa ufficiale oggi da Football Association, Premier League, English Football League, Professional Footballers’ Association e League Managers Association, che l’hanno giustificata presentando i risultati preliminari di una ricerca che verrà portata avanti nel tempo.

“Queste misure sono state sviluppate in seguito a studi con allenatori e medici e rappresentano un approccio cauto mentre scopriamo di più sul fenomeno. Ci impegniamo a svolgere ulteriori ricerche mediche per acquisire una comprensione di eventuali rischi nel calcio; nel frattempo, queste misure riducono un potenziale fattore di rischio”, ha spiegato Mark Bullingham, a capo della FA.

Sono sempre più frequenti infatti i casi di ex-calciatori che denunciano di avere avuto problemi cerebrali anni dopo il ritiro dal calcio giocato. Secondo le associazioni inglesi, questa decisione porterà anche a modelli di allenamento più evoluti e che conterranno misure protettive per i calciatori.

Correlati

11:40

24/09/2021

Nel lunch match di domenica la Juventus di Massimiliano Allegri ospiterà la Sampdoria di Roberto D’Aversa. Per i...

Nel lunch match di domenica la Juventus di Massimiliano Allegri ospiterà la...

11:40

24/09/2021

11:20

24/09/2021

Quello di Xavi Hernandez sarebbe un gradito ritorno a Barcellona. Quanto fatto con la maglia blaugrana non viene dimenticato dai...

Quello di Xavi Hernandez sarebbe un gradito ritorno a Barcellona. Quanto fatto con...

11:20

24/09/2021

Premier League

All’inizio di settembre, PAI Capital ha presentato un’ulteriore offerta per il West Ham United all’azionista di...

All’inizio di settembre, PAI Capital ha presentato un’ulteriore offerta...

09:20

24/09/2021

17:00

23/09/2021

L’attaccante del Chelsea, Romelu Lukaku, intervenuto ai microfoni della CNN, ha invitato colleghi e istituzioni calcistiche...

L’attaccante del Chelsea, Romelu Lukaku, intervenuto ai microfoni della CNN,...

17:00

23/09/2021