Insigne, addio al Napoli non legato (solo) al calcio

Secondo Gianluca Di Marzio, Insigne avrà "una casa nuova in Canada e un’altra a New York, insieme all’amico Immobile."

09/01/2022

16:38

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Stefano Guidi/Getty Images)

Il passaggio di Lorenzo Insigne al Toronto è stato accolto con grossa sorpresa da parte del mondo del calcio. Un addio (o arrivederci) che non produrrà conseguenze in ambito nazionale, almeno nell’immediato.

Il contratto di Insigne col Toronto. Saranno 15 i milioni di euro a stagione che guadagnerà il giocatore

Il giocatore, fino al mese di giugno ancora impegnato con i partenopei, ha infatti firmato ufficialmente il contratto con il Toronto. Il club militante in MLS ha annunciato lo sbarco di Insigne in pompa magna sui profili social. Un’operazione che legherà il talento di Frattamaggiore al club canadese fino al 2026, con l’attaccante che guadagnerà circa 15 milioni di euro netti a stagione.

LEGGI ANCHE: Napoli, Spalletti negativo al Covid-19

Il retroscena di Gianluca Di Marzio sul passaggio di Insigne al club di MLS

Secondo l’esperto di mercato della squadra di Sky Sport, “l’attaccante ora al Napoli, a partire dal primo giorno di luglio, sarà in Mls, una casa nuova in Canada e un’altra a New York, insieme all’amico Immobile. Perché nasce proprio così, per un investimento immobiliare consigliato dal compagno di Nazionale Ciro, il feeling con Lino Di Cuollo, ex vice presidente per una vita della Lega Calcio americana e oggi consulente del ricchissimo club canadese, di mestiere specialista in affari che riguardano case”.

Questione di calcio, ma non solo

“Tutto nasce quindi per un motivo non legato strettamente al mondo del calcio. Una occasione, quella che si è presentata a Lorenzo Insigne, che il Magnifico non ha potuto rifiutare. Non solo i tanti milioni offerti, Toronto è anche il percorso giusto per non sfidare più il Napoli da avversario in serie A o in Europa. Non c’erano margini per restare. Dalla causa per il famoso ritiro “indesiderato”, il rapporto è diventato sempre più glaciale, sfociato in saluti forzati per mesi e offerte di rinnovo recapitati solo dopo l’Europeo vinto e per di più al ribasso rispetto all’ingaggio percepito attualmente”.

Calciomercato Italia

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, l’Inter potrebbe dover affrontare un’altra insidia per Milan Skriniar....

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, l’Inter potrebbe dover...

20:00

27/06/2022

La stagione 2021/22, per il Napoli, è stata sicuramente dolceamara. I partenopei, guidati da Luciano Spalletti, sono stati una...

La stagione 2021/22, per il Napoli, è stata sicuramente dolceamara. I partenopei,...

19:40

27/06/2022