Connect with us

Calciomercato

Inter, futuro in bilico per Correa: un club inglese sul Tucu

Published

on

futuro correa

Il futuro di Joacquin Correa all’Inter è tutto in un lento divenire. L’argentino è rientrato a disposizione di Simone Inzaghi nella partita della ripresa contro la Salernitana, ma in questo inizio di stagione non sembra aver convinto tantissimo. Tra infortuni e prestazioni sotto tono e con l’imminente rinserimento di Romelu Lukaku le chances per il Tucu potrebbero essere sempre minori. Ed è per questo che in società si sta valutando di cedere proprio l’argentino sin dalla sessione invernale del prossimo gennaio. Le richieste non mancano, soprattutto dalla Premier League campionato in cui un club si starebbe già muovendo per cercare di trovare un accordo con l’Inter. Futuro quindi molto in bilico per Correa in Italia.

correa

(Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Futuro Correa: il Newcastle si è mosso per il Tucu. L’Inter riflette

Secondo quanto riportato dalla redazione di Fantacalcio, il futuro di Joacquin Correa all’Inter potrebbe essere giunto al capolinea. La necessità del club di Stevan Zhang di cedere giocatore per monetizzare denaro potrebbe prevalere su ogni qualsiasi voglia da parte di Simone Inzaghi di trattenere l’argentino. Il poco spazio fino ad ora concesso e il reintegro di uno come Lukaku starebbero facendo riflettere la società di Appiano Gentile a pensare di cedere il Tucu nella prossima sessione di mercato. Il Newcastle si sarebbe già mosso prendendo appuntamento con l’Inter per le prossime settimane in cui si capirà meglio il destino di Correa.

Secondo la stampa inglese Correa risponderebbe alle caratteristiche cercate dai Magpies per rinforzare il reparto offensivo, e dopo il Mondiale scatterà l’assalto all’attaccante dell’Inter. La pista non è calda al momento, ma attenzione a quello che potrebbe accadere nelle prossime settimane in cui, tra pausa Mondiale tra mercato che si avvicina, il Newcastle potrebbe sferrare un affondo importante per l’ex fantasista della Lazio. La palla passerebbe proprio al giocatore: decidere di rimanere con Inzaghi anche con un ruolo da comprimario o cercare fortuna in Inghilterra? Risposte che sarà il Tucu a dare.