Connect with us

Champions League

Inter, Gosens: “La mia ambizione è quella di giocare di più”

Published

on

inter gosens

É tornata la vera Inter ed è tornato anche Robin Gosens. I nerazzurri, nel match di ieri sera contro il Barcellona pareggiato per 3-3, hanno dimostrato carattere, voglia e coraggio. Tutte qualità che sono mancate agli uomini di Simone Inzaghi in questo inizio di stagione. La squadra ha risposto molto bene ad una prova molto dura e importante per il proseguo del cammino in Europa. Con un 3-3 rocambolesco, e una vittoria sfumata al minuto 96, ora ai nerazzurri basterà vincere in casa contro il Viktoria Plzen (matematicamente fuori) per tornare, per il secondo anno consecutivo, a giocarsi un ottavo di finale. Ogni giocatore ha dato il suo contributo ieri, anche chi, ultimamente, si è visto poco in campo. Stiamo parlando dell’ex atalantino Robin Gosens, autore del gol del momentaneo 2-3.

Inter, le parole di Gosens

inter gosens

(Photo by JOSEP LAGO/AFP via Getty Images)

Al termine del match contro il Barcellona, il tedesco Gosens ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa: «Sicuramente la mia ambizione è quella di giocare di più. Non sto vivendo un momento facile a livello personale, ma sto lavorando duramente e sono veramente contento di aver potuto aiutare la squadra».

Ultimamente si è visto poco in campo a seguito di numerosi infortuni, ma ieri sera, una volta entrato al posto di Di Marco nel secondo tempo, ha saputo dire la sua chiudendo alla perfezione con un diagonale di sinsitro l’assist al bacio di Lautaro Martinez.