Inter-Juventus 1-1, Dybala risponde a Dzeko

Un gol per tempo decidono il Derby d'Italia. Al vantaggio nerazzurro di Dzeko risponde Dybala su rigore nel finale.

24/10/2021

22:47

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Clima delle grandi notti a San Siro per la sfida valida per la giornata di Serie A tra Inter e Juventus. Il Derby d’Italia, la classica del nostro calcio, per l’occasione vede il ritorno della capienza al 75% di spettatori allo stadio. La gara è terminata 1 a 1 in virtù delle reti di Dzeko per i nerazzurri nel primo tempo e di Dybala per i bianconeri su calcio di rigore nel finale. Un risultato tutto sommato giusto per quanto visto in campo nell’arco dei 90′. Meglio l’Inter nella prima frazione di gioco, mentre la Juventus si è fatta preferire nella ripresa. Con questo pareggio l’Inter si porta a 18 punti in classifica, mentre la Juventus sale a 15 punti.

Primo Tempo

Parte forte l’Inter, gli uomini di Inzaghi costringono la Juventus nella propria metà campo nelle prime battute di gioco. Al 4′ arriva anche la prima occasione per i nerazzurri con un colpo di testa di Skriniar dagli sviluppi di un calcio d’angolo, la palla termina però alta sulla porta difesa da Szczesny. Risponde la Juventus al 7′ con Alex Sandro che su una corta respinta di Handanovic non riesce a ribadire in rete da due passi. Allegri è costretto ad effettuare il primo cambio al 14′, quando Bernardeschi infortunato ad una spalla deve abbandonare il campo, al suo posto entra Bentancur. Il match si sblocca al 16′, Calhanoglu dal limite lascia partire un missile che va a schiantarsi sul palo, sulla ribattuta si avventa Dzeko che da sue passi realizza il più facile dei gol. Cambia dunque il punteggio, Inter in vantaggio per 1 a 0. I bianconeri al 22′ provano a reagire con una conclusione dalla distanza di Cuadrado, la palla termina di poco fuori alla destra del portiere nerazzurro. Dopo aver sofferto a lungo, la Juventus nel finale di primo tempo torna a farsi viva dalle parti di Handanovic con una conclusione in mischia di Kulusevski, il cui tentativo però si spegne a lato. Il primo tempo si conclude con l’Inter in vantaggio per 1-0, decide per il momento il gol di Dzeko.

Secondo Tempo

Non ci sono cambi nell’intervallo, la ripresa parte con gli stessi ventidue uomini in campo che avevano chiuso la prima frazione di gioco. Pochissime emozioni in avvio di ripresa, i ritmi di gioco sono alti, la gara resta godibile ma non si segnalano occasioni da rete. Ci prova Dzeko al 60′ con un colpo di testa da buona posizione su assist di Barella, la palla però termina alta. Primo cambio per Inzaghi al 61′, esce dal campo Calhanoglu al suo posto entra Gagliardini. Incredibile occasione per l’Inter al 63′ dopo una ripartenza a campo aperto di Perisic, il croato fa tutto bene ma pecca al momento della conclusione che termina alta. Sul ribaltamento di fronte ci prova Morata con un colpo di testa che si spegne sul fondo. Al 64′ doppio cambio tra le fila della Juventus, escono Cuadrado e Kulusevski al loro posto entrano Dybala e Chiesa. Dopo i cambi i bianconeri danno la sensazione di poter far male da un momento all’altro, ci provano Alex Sandro e Dybala, il tiro del brasiliano termina di poco fuori, mentre la punizione dell’argentino viene parata in due tempi da Handanovic. Il tecnico nerazzurro corre ai ripari e al 72′ quando inserisce Dumfires e Sanchez per Perisic e Lautaro Martinez. Il cileno dà subito una scossa e dopo una bella giocata sulla sinistra, mette un gran cross a centro area sul quale però Dzeko arriva con un attimo di ritardo. All’83’ altri due cambi per Allegri che inserisce Arthur e Kaio Jorge per Locatelli McKennie. All’88’ la Juventus guadagna un calcio di rigore per fallo di Dumfries su Alex Sandro. Il direttore di gara Mariani dopo essere stato richiamato dal Var assegna la massima punizione ai bianconeri. Della battuta se ne incarica Dybala che spiazza Handanovic e realizza la rete del pari in favore dei suoi. All’89’ Barella lascia il campo, al suo posto entra Vecino. Non c’è tempo per altre emozioni, la partita termina 1 a 1.

Serie A

23:44

06/12/2021

Il tecnico del Cagliari, Walter Mazzarri, ha parlato ai microfoni di SkySport dopo il pareggio ottenuto contro il Torino. Ecco le...

Il tecnico del Cagliari, Walter Mazzarri, ha parlato ai microfoni di SkySport dopo...

23:44

06/12/2021

23:40

06/12/2021

Nel corso della trasmissione Report, condotta da Sigfrido Ranucci e trasmessa su Rai 3, si è parlato anche del caso plusvalenze...

Nel corso della trasmissione Report, condotta da Sigfrido Ranucci e trasmessa su Rai...

23:40

06/12/2021