Connect with us

Champions League

Inter, le ultime verso la Finale di Champions: Mkhitaryan recuperato

Pubblicato

il

Inter Finale Champions League

L’Inter scalda i motori verso Istanbul. I nerazzurri saranno impegnati sabato contro il Manchester City nella Finale della Uefa Champions League. Un sogno per gli uomini di Inzaghi che però hanno tutta l’intenzione di rendere la vita difficile a quelli di Guardiola e provare a realizzare un’impresa che avrebbe una portata storica memorabile. L’Inter sta continuando la sua preparazione per la gara contro i Citizens, prima della partenza per la Turchia prevista per la giornata di domani. Dall’allenamento odierno arrivano buone notizie per il tecnico interista. Henrik Mkhitaryan, infatti, ha recuperato dal suo infortunio accusato nel match di ritorno della semifinale di Champions League contro il Milan. L’armeno sarà regolarmente a disposizione nella sfida contro il Manchester City così come Correa e Dimarco che hanno recuperato dai loro problemi fisici.

Inter, verso la Finale di Champions League: la probabile formazione

Per Simone Inzaghi la formazione che sfiderà il Manchester City è praticamente fatta per nove undicesimi. In porta giocherà Onana. Il terzetto difensivo sarà composto da Darmian, Acerbi e Bastoni. Sulle fasce agiranno a destra Dumfries e a sinistra Dimarco. In mezzo al campo sicuro del posto è Barella con Calhanoglu. Da capire se il turco giocherà in mediana con Mkhitaryan sul centro sinistra, oppure lascerà il posto davanti la difesa a Brozovic e si sposterà sul centro sinistra. In attacco Lautaro è sicuro della maglia da titolare. Al suo fianco il grande dubbio di Mister Inzaghi: Lukaku o Dzeko? Al momento il bosniaco resta in netto vantaggio con il belga pronto a subentrare a gara in corso.

INTER (3-5-2), la probabile formazione: Onana; Darmian, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco, Lautaro, Dzeko.

Advertisement
Advertisement