Inter, Marotta: “Il bello? Decidere il destino della Juventus da campioni d’Italia”

"Con la Juventus sono in buoni rapporti, l'unica eccezione è Fabio Paratici".

04/05/2021

14:45

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

foto Daniele Buffa

Dopo il ritrovato scudetto Beppe Marotta ha lasciato alcune dichiarazioni su GR Parlamento dove ha escluso anche un ritorno in bianconero: “Non ho mai avuto richieste e non ho mai preso in considerazione questa possibilità. Penso solamente all’Inter e al ciclo di successo che vogliamo aprire”. “Il bello dello sport? Presentarsi a Torino da campioni d’Italia e decidere il destino della Juventus il 15 maggio“.

Lo scudetto vinto non è una rivincita verso i bianconeri. Quell’esperienza mi ha dato tanto e sono rimasto in buoni rapporti con tutti ad eccezione di una persona, ovvero Fabio Paratici. Ci tengo a precisare che si è trattato per motivi umani e non professionali. Non mi aspettavo certe decisioni ma le ho accettate come ho sempre fatto”.

Serie A

08:58

31/07/2021

Intervistato dal Corriere dello Sport, Mkhitaryan parla dei suoi progetti con la Roma e della sua voglia di vincere. Si dimostra...

Intervistato dal Corriere dello Sport, Mkhitaryan parla dei suoi progetti con la...

08:58

31/07/2021

07:15

31/07/2021

Non chiamatele amichevoli, i test precampionato che le squadre di Serie A affronteranno quest’oggi sono vere e proprie sfide da...

Non chiamatele amichevoli, i test precampionato che le squadre di Serie A...

07:15

31/07/2021