Inter, BC Partners rilancia: offerta da 800 milioni. Rappresentanti a Milano

02/03/2021

10:15

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by LARS BARON/POOL/AFP via Getty Images)

Per un’Inter che vola in campionato, c’è anche un’Inter che sta cercando di riassestare le difficoltà finanziarie. In tal senso, stando a quanto riferito dal Corriere dello Sport, in mattinata dei rappresentanti del fondo BC Partners avrebbero raggiunto Milano, al fine di accelerare il negoziato per l’acquisizione dell’Inter. Se sul campo la situazione non può essere migliore con la vetta e il +4 sul Milan inseguitore, sul fronte societario il club nerazzurro deve accelerare i tempi per via della scadenze che incombono. Su tutte quella di fine marzo, termine massimo per il regolamento dei versamenti utili all’ottenimento della Licenza Uefa, relativa alla prossima stagione.

BC Partners avrebbe formulato una nuova posposta da 800 milioni di euro per l’Inter. L’attuale proprietà di Suning, guidata dalla famiglia Zhang, necessita di almeno 200 milioni nell’immediato per far fronte alla gestione dell’esercizio di qui al termine della stagione. L’arrivo di esponenti del fondo a Milano, senz’altro, può essere un buon segnale sullo stato del dialogo. Altre indiscrezioni, tuttavia, parlano del possibile inserimento di un fondo del Qatar. L’Inter vince e convince, avviandosi ad un’emozionante volata scudetto. La proprietà insegue il tempo e prepara la mossa giusto per il futuro del club nerazzurro.

Correlati

La Juventus si sta concentrando sulla cessione di McKennie nel mercato di gennaio. Come riporta Sky, il Leeds è sempre più...

La Juventus si sta concentrando sulla cessione di McKennie nel mercato di gennaio....

23:45

27/01/2023

23:26

27/01/2023

Il programma della 20ª giornata di Serie A è iniziato con i due anticipi del venerdì. Nel tardo pomeriggio il Bologna ha...

Il programma della 20ª giornata di Serie A è iniziato con i due anticipi del...

23:26

27/01/2023