Inter, Sanchez: a gennaio sarà addio? La situazione

Alexis Sanchez si allontana dall’Inter: ecco le possibili destinazioni e le mosse di Beppe Marotta

05/10/2021

10:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Copyright: xFrancescoxMazzitello/LaPressex

La storia su Instagram di sabato notte, pubblicata da Alexis Sanchez dopo la gara contro il Sassuolo, non è passata inosservata in casa Inter. La Società di Via Liberazione non prenderà provvedimenti immediati nei confronti del calciatore, si vociferava una multa, ma valuterà attentamente la situazione.

Il Nino Maravilla, attualmente in Cile in ritiro con la sua Nazionale, non ha fatto passi indietro. Momento particolare per lui che, dopo l’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi fino a metà settembre, ha collezionato poco più di 70’ in campo. Tuttavia c’era da aspettarselo, dal momento in cui ha saltato la preparazione e le prime 4 partite stagionali.

Eppure, nonostante la sua permanenza fosse sponsorizzata proprio da Simone Inzaghi, si è lasciato andare ad uno sfogo social poco utile. Questo potrebbe complicare la sua permanenza a Milano. Anzi, molto probabilmente a gennaio saranno fatte valutazioni diverse.

Nella sessione invernale, infatti, l’Inter valuterà la cessione, presumibilmente temporanea con opzione di riscatto, di Alexis Sanchez. Su di lui torna di moda il nome del Siviglia di Monchi, ex direttore sportivo della Roma. Il problema, come nella sessione estiva conclusa il 31 agosto, è il pesante ingaggio del cileno: 7 milioni netti circa l’anno.

Un ingaggio pesante in meno per l’Inter che prosegue la sua campagna di taglio costi e risanamento dei bilanci, un possibile ostacolo nella trattativa con gli Andalusi. Anche il Real Betis, stando a quanto riportano i media spagnoli, potrebbe fare un pensiero. Attenzione al Villareal che, da qui a gennaio, potrebbe tentare l’affondo per il Nino Maravilla.

Beppe Marotta, nel frattempo, valuta alcune ipotesi low cost per gennaio. Due potrebbero essere gli innesti programmati, un terzo dipenderà dal futuro dell’attaccante cileno. Difficile arrivare a Donny Van de Beek del Manchester United. I rumors dei giorni scorsi potrebbero essere spazzati via dall’intesa tra Red Devils ed Everton per il passaggio ai Toffies del centrocampista olandese. Più plausibile un eventuale discorso relativo a Martial, anche lui inseguito da tempo dall’Amministratore Delegato nerazzurro.

Correlati

19:30

20/10/2021

Sabato sera alle 20.45 il Bologna di Mihajlovic ospiterà in casa il Milan di Pioli. Questo pomeriggio sono ripresi gli...

Sabato sera alle 20.45 il Bologna di Mihajlovic ospiterà in casa il Milan di Pioli....

19:30

20/10/2021

19:00

20/10/2021

Ignacio Pussetto, attaccante dell’Udinese, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Udinese Tv. Per prima cosa ha...

Ignacio Pussetto, attaccante dell’Udinese, ha rilasciato delle dichiarazioni...

19:00

20/10/2021

Calciomercato

Mentre Julian Alvarez incanta le folle del Monumental, un osservatore del Milan, inviato a Buenos Aires prende nota. I rossoneri...

Mentre Julian Alvarez incanta le folle del Monumental, un osservatore del Milan,...

10:16

20/10/2021

Chiusa la finestra estiva di calciomercato, ogni appassionato di calcio è abituato a pensare che i migliori giocatori del...

Chiusa la finestra estiva di calciomercato, ogni appassionato di calcio è abituato...

17:20

19/10/2021