Inter, Skriniar sempre più un muro: il rinnovo è ad un passo

Lo slovacco è sempre più dentro al progetto Inter, tanto che vuole parlare con la società nerazzurra per un prolungamento del contratto.

16/09/2021

21:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Copyright: xFabrizioxCarabellix

L’Inter ha in Milan Skriniar un giocatore di grande spessore, un valore aggiunto in grado di reggere da solo tutta la difesa interista. Questo lo si è visto nel match di Champions League contro il Real Madrid, perso dai nerazzurri per 1-0 al minuto 89. Lo slovacco è riuscito a fare muro fino all’ultimo minuto disponibile, quando Rodrygo ha trovato un piccolo spazio per fare male proprio nel finale. Skriniar non è stato fondamentale solo in fase difensiva, ma si è reso pericoloso anche in attacco. Ha sfiorato due volte il gol del vantaggio. La prima volta con un colpo di testa finito poco alto sopra la traversa. La seconda con un tap in dopo la risposta di Courtois su De Vrij. Simone Inzgahi ha, dunque, trovato l’uomo perfetto per la sua difesa a tre.

Di fronte a queste prestazioni è chiaro che Skriniar e l’Inter non vogliono lasciarsi. In cima alla lista delle preferenze dello slovacco ci sono sempre stati i nerazzurri. Per questo durante l’estate non ha preso in considerazione l’offerta del Tottenham e, recentemente, avrebbe richiesto al suo agente di trovare un nuovo accordo per il rinnovo. Il suo contratto è in scadenza a giugno 2023 e l’idea sarebbe quella di prolungarlo fino al 2025 con un ingaggio che dovrebbe passare dai 3 ai 4 milioni più bonus. Per la fumata bianca manca davvero poco.

 

Serie A

23:59

24/10/2021

Massimiliano Allegri ha parlato nel post partita di Inter-Juventus ai microfoni di Dazn, analizzando il pareggio e i rammarichi...

Massimiliano Allegri ha parlato nel post partita di Inter-Juventus ai microfoni di...

23:59

24/10/2021

23:45

24/10/2021

Al termine della gara contro la Juventus, Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di Dazn, dove ha esaminato il pareggio della sua...

Al termine della gara contro la Juventus, Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di...

23:45

24/10/2021