Italia-Ungheria 2-0: Barella e Pellegrini fanno felice Mancini

Bellissimo primo tempo degli Azzurri, in controllo fin dall'inizio del match.

07/06/2022

21:32

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

L’Italia vuole tornare alla vittoria dopo l’ottimo pareggio maturato contro la Germania, l’Ungheria per fare bella figura in un girone di Nations League comunque complicatissimo iniziato con l’incredibile vittoria sull’Inghilterra. Mancini lancia Gnonto titolare nel tridente con Politano e Raspadori, Rossi, tecnico italiano degli ungheresi, risponde con Szoboszlai a sostegno di Szalai. Di seguito la cronaca di Italia-Ungheria.

Italia-Ungheria, il primo tempo

Italia ungheria
(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

L’Italia parte forte e va vicino al vantaggio dopo due minuti con una testata di Mancini su azione d’angolo. Dopo lo sprint iniziale, l’Italia gestisce la gara abbassando però i ritmi. Al minuto 12 Szoboszlai ci prova su punizione, respinge il muro azzurro. Si arriva a metà del primo tempo senza grandi emozioni. L’Italia prova a creare qualcosa con Spinazzola e Gnonto, i più propositivi dell’Italia, ma senza riuscire a finalizzare in maniera pericolosa. La prima vera occasione allora arriva da angolo con Mancini che obbliga Dibusz al miracolo in tuffo. Al minuto 25  Szalai impegna severamente Donnarumma in tuffo. Alla mezzora l’Italia passa in vantaggio con una fucilata di Barella dal limite dopo bellissima iniziativa di Spinazzola sulla sinistra. L’Italia sfiora poco dopo il raddoppio con Raspadori che viene anticipato in extremis su ottimo cross di Calabria. A due minuti dalla fine del primo tempo l’Italia va ad un passo dal 2-0 con Gnonto clamorosamente anticipato da Nego quasi sulla linea. Subito dopo arriva il raddoppio con Pellegrini che appoggia in rete una grande palla di Politano dalla destra. Il primo tempo si chiude con gli uomini di Mancini meritatamente in vantaggio.

LEGGI ANCHE: Napoli, Osimhen: “Il mio idolo è Drogba. Voglio far bene per la Nigeria”

Nazionali

15:40

26/06/2022

La nazionale di calcio dell’Italia femminile è ormai pronto a tuffarsi nell’avventura europea. Gli Women’s...

La nazionale di calcio dell’Italia femminile è ormai pronto a tuffarsi...

15:40

26/06/2022

08:30

26/06/2022

Una delle più classiche storie di Cenerentola legate al mondo del calcio si verifica il 26 giugno del 1992. In quel giorno la...

Una delle più classiche storie di Cenerentola legate al mondo del calcio si...

08:30

26/06/2022