Italia, Zaniolo e Kean lasciano il ritiro per problemi fisici

Dopo Berardi e Pinamonti, anche Zaniolo e Kean sono costretti a lasciare il ritiro dell'Italia a Coverciano a causa di problemi fisici.

30/05/2022

16:11

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Altra tegola per il CT Roberto Mancini che, in questi giorni, sta preparando la Finalissima 2022 di mercoledì sera contro l’Argentina. Dopo aver perso Berardi e Pinamonti, Mancini, sarà costretto a rinunciare anche a Nicolò Zaniolo e Moise Kean.

I due giocatori, infatti, hanno lasciato il ritiro di Coverciano a causa di problemi fisici. L’attaccante bianconero si era fermato ieri in allenamento. Il trequartista della Roma, come riferito da lui stesso attraverso i propri profili social, ha lasciato a causa di una botta alla caviglia: “A causa di una botta presa alla caviglia sono costretto a lasciare il raduno della Nazionale. Ora è tempo di ricaricare le pile per iniziare al massimo la prossima stagione”.