Connect with us

Serie A

Juventus, Allegri: “Non è un bel periodo, ma rimaniamo sereni”

Published

on

Panchina Juve

Juventus Allegri – L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della sconfitta per 0-1 contro l’Udinese, nel match valido per la 24ª giornata di campionato.

Seconda sconfitta di fila per la Juventus, la prima in casa in stagione e un KO che potrebbe anche voler dire addio al sogno Scudetto. I bianconeri cadono 0-1 contro l’Udinese allo Stadium e scivolano a -7 dall’Inter capolista. Un periodo no per la Juve, che nelle ultime tre giornate ha raccolto solo 1 punto. Di seguito le parole del tecnico Massimilano Allegri.

Juventus Allegri

(Photo by Marco Bertorello, Gettyimages) calcioinpillole.com

Juventus, le parole di Allegri dopo la sconfitta contro l’Udinese: “Udinese squadra difficile e noi siamo in un momento negativo e siamo anche inesperti per vincere

Durante una stagione ci sono questi momenti negativi. L’Udinese è una squadra fisica e anche tecnica, e non è facile giocare contro di loro. Non stiamo vivendo il miglior periodo, ma noi dobbiamo restare tranquilli e pensare alla prossima“.

Noi in squadra abbiamo giocatori che non sono abituati a vincere e lottare per il campionato. Ora essere nervosi non serve a molto. Dobbiamo solo tornare a lavorare. Il nostro obiettivo è il piazzamento Champions e la semifinale di Coppa Italia“.

Abbiamo anche avuto le nostre occasioni, ma ora basta parlare e torniamo al lavoro. Ovviamente mi dispiace di aver fatto solo 1 punto in tre partite. Non abbiamo fatto bene e dovevamo essere più cinici“.

Chiesa ha fatto una buona partita ma è normale che da un giocatore come lui ci si aspetti sempre tanto. Sono contento di come hanno giocato i ragazzi, queste sconfitte aiutano a uscire più forti“.