Juventus, Allegri: “Vittoria sull’Inter? Ora Basta, si pensa al Verona”

Juventus, le parole di Allegri alla vigilia del match contro il Verona: "Se non vinciamo domani, la vittoria sull'Inter non vale nulla".

09/11/2022

12:59

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Emilio Andreoli, Onefootball.com)

L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri è intervenuto in conferenza stampa per presentare il match in programma domani sera tra i bianconeri e l’Hellas Verona, valido per la 14ª giornata di campionato. Di seguito le parole del tecnico dei bianconeri riportate su TMW.

Juventus Allegri
(Photo by Emilio Andreoli, Onefootball.com)

Juventus, Allegri: “Recuperano Paredes e Kean. Devo valutare Vlahovic e Chiesa. Rimonta? Se il Napoli viaggia così non c’è speranza per nessuno”

La vittoria sull’Inter ci ha lasciato una serata di soddisfazione e gioia, però dal giorno dopo abbiamo chiuso il capitolo. Domani a Verona giochiamo contro una squadra che ha battuto tre volte la Juventus nelle ultime cinque partite, nelle ultime gare è uscita sconfitta in modo immeritato. È una squadra che crea soprattutto in casa, ha buoni tiratori, calcianti su palle inattive, hanno una squadra fisica e che aggredisce. Non sarà una partita semplice, è una squadra che non merita la classifica che ha. Dovremo giocare una partita alla pari dal punto di vista fisico“.

LEGGI ANCHE: Serata in discoteca per Lautaro dopo Juventus-Inter: multa in arrivo?

Perin domani gioca. Recuperati sicuri ma non è detto che giochino sono Paredes e Kean, Di Maria probabile che abbia mezz’ora nella gambe. Vlahovic, McKennie e Chiesa da valutare oggi“.

Ho parlato con Cuadrado l’altra sera che come gerarchie viene dopo Bonucci. Ultimamente si innervosiva un po’ troppo, sentiva troppa responsabilità. Parlandoci gli ho detto che era meglio che Danilo facesse il capitano“.

In questo momento è impossibile pensare di vedere Vlahovic e Chiesa assieme, bellissimo parlare di progetti ma guardiamo l’immediato. Con chi c’è bisogna fare una partita sotto l’aspetto emotivo, tecnico, una grande partita… altrimenti quanto fatto con l’Inter e nelle 3 precedenti, viene buttato. Per farlo domani bisogna fare una partita tosta, a Verona perse 3 volte nelle ultime 5“.

Vlahovic soffre di questa infiammazione. Ieri ha corso ed è andato meglio, oggi valuteremo. Se è a disposizione è un bene per la Juventus e andrà in panchina. Chiesa è rientrato e ha fatto bene, chiaro che finché il ginocchio non trova la sua stabilità ci sono dei momenti in cui ha del fastidio. Fa parte del percorso“.

Il Napoli sta facendo una grande campionato, se continua così nessuno può puntare a vincere il campionato“.

Milik è in ottima condizione, ci sono momenti come per tutti gli attaccanti in cui fai gol e altri in cui non li fai. Ma sono molto contento di lui“.

Lavoreremo fino al 18 con i tre giocatori che rimarranno nella sosta Mondiale. Ci fermeremo poi fino al 6 quando ripartiremo tutti, anche con i nazionali, l’Italia credo abbia due amichevoli. Da lì inizierà una preparazione anche con delle amichevoli fino al 22-23. Poi riprenderemo dopo Natale e gli altri rientreranno a seconda di chi uscirà a ottavi e quarti“.

Fagioli sta facendo bene ma lasciamolo sereno. Come ha fatto bene anche Miretti che ha fatto già 20-22 partite nella Juventus. Fagioli sta facendo bene, ci saranno momenti in cui avrà bisogno di recuperare, in questo momento sta facendo bene magari farà bene anche domani. Ci sono anche giovani, con meno esperienza, che si stanno mettendo in mostra“.

Correlati

11:38

08/11/2022

In vista della sfida contro il Verona, le ultime di Tuttosport non sembrano essere incoraggianti. Secondo quanto riportato, nella...

In vista della sfida contro il Verona, le ultime di Tuttosport non sembrano essere...

11:38

08/11/2022

Nel primo pomeriggio si sono tenuti i sorteggi per gli accoppiamenti dei playoff di Europa League. Spettatrice interessata era la...

Nel primo pomeriggio si sono tenuti i sorteggi per gli accoppiamenti dei playoff di...

14:10

07/11/2022

Serie A

13:30

04/12/2022

Entro il 24 dicembre la Juventus avrà un nuovo CdA. Dopo le dimissioni in blocco dello staff dirigenziale attuale, coinvolto...

Entro il 24 dicembre la Juventus avrà un nuovo CdA. Dopo le dimissioni in blocco...

13:30

04/12/2022

12:16

04/12/2022

La Juventus pensa al futuro. Oltre alle questioni legali relative alle accuse sull’operato della dirigenza, il club...

La Juventus pensa al futuro. Oltre alle questioni legali relative alle accuse...

12:16

04/12/2022