Connect with us

Altro Italia

Juventus, c’è la data per il processo di Pogba: ecco quando ci sarà

Published

on

Paul Pogba

Arriva la data del processo per doping che dovrà affrontare Paul Pogba, la procura chiede 4 anni ma il centrocampista punta ad una squalifica più bassa.

Il caso relativo alla positività al Dhea, una sostanza ritenuta dopante in Italia, del centrocampista della Juventus, Paul Pogba ha subito un altro importante sviluppo. Dopo la richiesta di patteggiamento ritirata da parte del team legale del centrocampista e la richiesta della pena massima, 4 anni di squalifica da parte della procura federale, è stata comunicata oggi la data del processo al quale dovrà prendere parte il giocatore. Pogba sarà atteso in aula il 18 gennaio 2024.

Pogba rischia fino a due anni di squalifica – OneFootball

Juventus, Pogba il 18 gennaio in tribunale: la strategia del team legale del francese

Attualmente sospeso per doping, Paul Pogba dovrà affrontare il processo presso il Tribunale Nazionale Antidoping il 18 gennaio. Dopo la richiesta dell’accusa di una squalifica di quattro anni, la palla ora passa al team legale del francese. I quali dapprima avevano intenzione di patteggiare, ma secondo indiscrezioni, non sarebbe stato possibile trovare un accordo con la Procura federale. Ragion per cui, secondo quanto riferito da Calcio&Finanza, gli avvocati di Pogba starebbero valutando di intraprendere una linea che porti ad una squalifica dimezzata che potrebbe consentire al francese di tornare in campo il prima possibile. Tuttavia, l’avventura di Pogba alla Juventus potrebbe essersi già conclusa.