Juventus, infortunio Milik: le condizioni del polacco

L'infortunio di Milik tiene banco in queste ore in casa Juventus. Il centravanti potrebbe non farcela per il match contro il Maccabi.

04/10/2022

13:35

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

La Juventus nella mattinata si è svegliata con la notizia dell’infortunio di Arkadiusz Milik. Il polacco sarebbe in dubbio per la partita decisiva di Champions League contro il Maccabi Haifa. Una tegola per il mister Massimiliano Allegri che proprio con il Bologna sembrava aver trovato l’assetto giusto per risollevare le sorti della Juventus. In più, le prestazioni dell’attaccante ex Napoli e Marsiglia sono state fino ad ora devastanti, dimostrando di non essere un ripiego nè un’alternativa a Vlahovic. La coesistenza fra i due attaccanti, uno serbo e l’altro polacco, ha dimostrato il campo che ci potesse essere e che ci sarà anche in futuro. Ora, però, il dubbio legato alle condizioni di Milik rimane così come rimane in forte dubbio la sua presenza nella sfida di domani decisiva per poter sperare ancora nel passaggio del turno in UCL.

milik juve riscatto
(Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

Juventus, preoccupa l’infortunio di Milik: corsa contro il tempo per averlo contro il Maccabi Haifa

Secondo quanto riportato dalla redazione di Sky Sport, la Juventus deve fare i conti nelle ore che precedono il match contro il Maccabi Haifa con l’infortunio di Akadiusz MilIk. Il polacco ha accusato un affaticamento muscolare che lo renderebbe in forte dubbio per la sfida di domani sera di Champions League. Le sue condizioni verranno valutate passo passo dallo staff medico juventino e da Massimiliano Allegri. Nel caso in cui il centravanti polacco ex Marsiglia non dovesse farcela, il tecnico toscano sarebbe propenso a schierare un 4-3-3 con il ritorno in campo di Angel Di Maria e dei soliti Filip Kostic e Dusan Vlahovic a completare l’attacco. Milik, nel frattempo, nella seduta di stamattina non si sarebbe allenato per fare dei lavori di recupero in palestra e per capire quanto possa essere reale un suo reintegro già da domani. Saranno ore cruciali per capire il da farsi in casa Juventus.

LEGGI ANCHE: Milan, Theo vede il rientro: quando può tornare a disposizione

Correlati

13:01

04/10/2022

Giovanni Galeone è sempre stato considerato da Giampaolo e da Allegri un padre sportivo e calcistico. All’indomani...

Giovanni Galeone è sempre stato considerato da Giampaolo e da Allegri un padre...

13:01

04/10/2022

12:47

04/10/2022

L’Udinese di Andrea Sottil sta continuando a stupire il calcio italiano a suon di vittorie e prestazioni convincenti, e tra...

L’Udinese di Andrea Sottil sta continuando a stupire il calcio italiano a suon...

12:47

04/10/2022