Connect with us

Serie A

Juventus, Locatelli non si nasconde: “Il sogno è lo Scudetto”

Published

on

intervista Locatelli

Le dichiarazioni del centrocampista della Juventus Manuel Locatelli rilasciate a margine dell’evento CONI Lombardia Awards.

La Juventus sogna lo Scudetto. Parola di Manuel Locatelli. Il centrocampista bianconero era presente ai Coni Lombardia Awards. Di seguito ecco un estratto delle sue dichiarazioni.

Locatelli: “Continuare su questa strada perché è quella giusta”

intervista Locatelli

“L’Inter è davanti in classifica ed è molto forte, ma è chiaro che nello spogliatoio la parola scudetto ci sia”.

“L’Inter ha molti campioni, noi dobbiamo proseguire nel nostro percorso di crescita, abbiamo tanti giovani che devono maturare”.

“Credo che abbiano più esperienza di noi, dei giocatori in un momento di carriera diversa rispetto ai nostri e sono favoriti”.

“Sabato saremo impegnati contro il Frosinone che a mio modo di vedere è una squadra molto forte, ha molti giovani che vogliono dimostrare. Noi cercheremo di fare la nostra partita e quando vedrò Barrenechea, Soule e Kaio Jorge li abbraccerò perché gli voglio molto bene”.

“Per quanto riguarda la Nazionale, lo spirito del gruppo è uno spirito positivo. Abbiamo un grandissimo allenatore e sappiamo il nostro valore. Speriamo di fare bene all’Europeo di difendere con onore il titolo conquistato nella scorsa edizione visto che siamo campioni in carica”.

“Chiellini per me è un fratello maggiore, gli voglio tanto bene. È venuto al mio matrimonio e lo sento spesso. Ho cercato di rubargli tutto il possibile quando giocavo con lui. Una persona eccezionale”.