Juventus, McKennie al passo d’addio? Spunta la destinazione

Il centrocampista statunitense potrebbe presto lasciare la Juventus: ecco le ultime sul suo futuro.

15/11/2022

19:45

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Tra la Juventus e Weston McKennie c’è aria d’addio già da diverso tempo, e la separazione potrebbe concretizzarsi nel mercato di gennaio. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il giocatore sarebbe ormai sempre più ai margini del progetto, tanto che con il rientro di Paul Pogba lo statunitense non troverebbe più posto nel centrocampo bianconero. Su di lui vi sono diverse squadre della Premier League, che stanno attualmente monitorando la situazione per capire la fattibilità del colpo.

(Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Juventus, sempre più vicino l’addio di McKennie: le ultime

Il centrocampista americano era arrivato dallo Schalke 04 nel 2020, e nonostante un percorso iniziale soddisfacente e al di sopra delle aspettative il suo ruolo è diventato sempre più marginale con il passare dei mesi, fino a risultare, negli ultimi tempi, una semplice comparsa. la causa principale del declino risiede in primis nei tanti infortuni che lo hanno attanagliato in questio biennio. La Juventus ha inoltre investito molto a centrocampo, e questo fattore ha inciso moltissimo sul mancato utilizzo del giocatore. Con la permanenza di Rabiot (pupillo di Allegri) e l’arrivo di Pogba e Paredes, la zona mediana del campo si è riempita fino all’orlo, tanto che la società sta valutando delle cessioni per sfoltirla.

LEGGI ANCHE: Mancini festeggia le 56 panchine con la Nazionale: “Felice di aver raggiunto Lippi”

Altro fattore importante risiede nella valorizzazione dei giovani Fagioli e Miretti, che con le loro prestazioni si stanno ritagliando uno spazio sempre più importante in prima squadra. Il ritorno di Pogba spingerà inevitabilmente in panchina McKennie, e con la grande concorrenza che attualmente si è sviluppata nel reparto risulta difficilissimo che possa avere continuità.

(Photo by Octavio Passos/Getty Images)

Da possibile stella a oggetto misterioso

A fronte di questa situazione è lecito pensare che il giocatore possa andare via già nel mercato invernale, e ad interessarsi a lui sono state principalmente le squadre di Premier League. In Inghilterra risultano infatti molto ricercati dei profili molto fisici e moderni dal punto di vista tattico, e per McKennie questa possibilità potrebbe presto trasformarsi in un’occasione di rilancio.

Correlati

18:58

15/11/2022

La Salernitana ha da poco comunicato in via ufficiale la sua decisione in merito al futuro di Davide Nicola. Dopo l’ultimo...

La Salernitana ha da poco comunicato in via ufficiale la sua decisione in merito al...

18:58

15/11/2022

Nella conferenza stampa di oggi del Portogallo il centrocampista del Benfica Joao Mario ha parlato delle ultime vicende con...

Nella conferenza stampa di oggi del Portogallo il centrocampista del Benfica Joao...

18:53

15/11/2022

Serie A

21:51

25/11/2022

Il campionato è momentaneamente in sosta per via del Mondiale in Qatar. La stagione di Serie A ha già vissuto situazioni...

Il campionato è momentaneamente in sosta per via del Mondiale in Qatar. La stagione...

21:51

25/11/2022

14:00

25/11/2022

Ex baluardo della difesa del Milan negli anni 90, Marcel Desailly ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport...

Ex baluardo della difesa del Milan negli anni 90, Marcel Desailly ha rilasciato una...

14:00

25/11/2022