Juventus, dopo il caso plusvalenze Kulusevski potrebbe tornare: i motivi

Conte e Paratici non danno certezze, la permanenza di Kulusesvki in Premier è a forte rischio.

25/01/2023

22:37

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Srdjan Stevanovic/Getty Images)

Un 2022 da incorniciare per Dejan Kulusevski, fresco vincitore del pallone d’oro svedese. Eppure qualcosa potrebbe cambiare: proprio in una recente intervista, il giocatore aveva ricordato il periodo difficile vissuto in bianconero. Un approccio sbagliato, qualche panchina di troppo e il prestito in un campionato più veloce ed offensivo. Un percorso che potrebbe interrompersi con le ultime notizie legate al caso plusvalenze in casa Juventus. Se le parti non raggiungessero le condizioni valide per l’obbligo a fine prestito, per lo svedese resterebbe solo un diritto di riscatto.

kulusevski
(Photo by Clive Rose/Getty Images)

Juventus, dopo il caso plusvalenze può tornare Kulusevski: tutti i dettagli

Il giocatore ex Parma è tra i bianconeri in prestito all’estero, precisamente in Inghilterra. Le condizioni per una sua eventuale cessione definitiva prevedono  il 50% di presenze disponibili in questa stagione e la qualificazione alla prossima Champions League, un traguardo difficile da raggiungere. La parte dell’accordo relativa al diritto di acquisizione, a prescindere dai dati stabiliti in percentuali e obiettivi, era garantita da Fabio Paratici, ma l’ex dirigente bianconero è tutt’altro che sicuro di rimanere in Inghilterra. Stessa situazione per il tecnico Antonio Conte.

LEGGI ANCHE: UEFA, alcune modifiche per la Nations League e le qualificazioni

In un’intervista rilasciata a Aftonbladet, lo svedese ha raccontato il suo periodo a Torino: ” Nella seconda stagione in bianconero ho iniziato a dubitare di me stesso, pensando di non essere così bravo come credessi. È la cosa peggiore che possa capitare a un calciatore. Quindi ho iniziato a dubitare di tutte le decisioni prese sul campo”.

L’operazione da 35 milioni è decisamente a rischio, per questo Kulusevski potrebbe clamorosamente tornare a vestire la maglia della Juventus, che nel frattempo sta cercando di sistemare McKennie, arrivato nella stessa finestra di mercato nel 2020. Da monitorare contestualmente le situazioni legate al caso plusvalenze: un contesto critico non agevolato dalla situazione degli Spurs e dalle poche certezze fornite dalla coppia Conte-Paratici.

 

Correlati

Il mercato della Spal potrebbe diventare esplosivo. Come riporta Calciomercato.com, la squadra ferrarese sta pensando di...

Il mercato della Spal potrebbe diventare esplosivo. Come riporta Calciomercato.com,...

21:32

25/01/2023

Dopo il crollo nei risultati, il Milan tenta di regalarsi Nicolò Zaniolo. Il fantasista della Roma ha rotto con il club e con...

Dopo il crollo nei risultati, il Milan tenta di regalarsi Nicolò Zaniolo. Il...

21:07

25/01/2023

Serie A

21:15

01/02/2023

Il Presidente della Fiorentina Rocco Commisso è intervenuto ai microfoni di Sportmediaset al termine della vittoria dei viola...

Il Presidente della Fiorentina Rocco Commisso è intervenuto ai microfoni di...

21:15

01/02/2023

19:42

01/02/2023

L’Inter recupera Marcelo Brozovic e Samir Handanovic. Come riporta Sky Sport, i due giocatori nerazzurri sono rientrati in...

L’Inter recupera Marcelo Brozovic e Samir Handanovic. Come riporta Sky Sport,...

19:42

01/02/2023