Klopp sul mercato: “Non possiamo spendere soldi che non abbiamo”

La questione mercato dal punto di vista del ct dei Reds: "Non possiamo paragonarci ad altri club. Ovviamente non hanno limiti, a differenza nostra".

13/08/2021

19:00

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Copyright: xPeterxByrnex

In questa sessione di mercato il Liverpool è stata la squadra che ha speso meno di tutti. A differenza delle sue rivali come Manchester City e Chelsea, i Reds hanno investito solo 40 milioni di euro per arrivare ad acquistare Ibrahima Konaté dal Lipsia. Il ct del Liverpool ha parlato di questo aspetto alla prima conferenza stampa della stagione.

“Non possiamo paragonarci ad altri club. Ovviamente non hanno limiti, a differenza nostra. Ci è permesso spendere i soldi che guadagniamo, è quello che abbiamo sempre fatto. La gente pensa che se non si compra un giocatore, allora non stai lavorando. Non è così. Forse quest’estate non è stata delle più entusiasmanti, ma se sei un vero tifoso del Liverpool devi essere soddisfatto delle ultime notizie (i rinnovi di Alisson, van Dijk e Fabinho, ndr). Non mi sorprende mai sorpreso la forza finanziaria di Manchester City, Chelsea o Manchester United. Non sono sorpreso che stiano spendendo questi soldi. Sono qui da tempo e so che trovano il modo di farlo. Noi però non possiamo spendere soldi che non abbiamo, forse altri possono”.

Premier League

Secondo quanto riportato dal portale inglese Sunday Mirror, l’Arsenal sarebbe ad un passo da un importante colpo di...

Secondo quanto riportato dal portale inglese Sunday Mirror, l’Arsenal sarebbe...

13:30

27/11/2022

08:00

26/11/2022

Il 26 novembre 1990, a Manchester, nasce Danny Welbeck. Fisico e veloce, a quindici anni entra nelle giovanili dello United, che...

Il 26 novembre 1990, a Manchester, nasce Danny Welbeck. Fisico e veloce, a quindici...

08:00

26/11/2022