La domenica della Liga: Siviglia e Sociedad lottano per un posto in Europa

14/03/2021

10:45

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

Copyright: Jose Luis Contreras

Quattro sono le partite in programma oggi in Liga, massima divisione spagnola. Siviglia e Real Sociedad alla ricerca della vittoria per un posto in Europa.

Celta Vigo – Athletic Bilbao (ore 14)

Forse la partita più interessante di oggi in Liga: un match che si prospetta ricco di emozioni. Entrambe stanno andando bene in campionato, reduci da un bel momento. Tutte e due le squadre hanno cambiato il loro allenatore, e questa scelta ha portato i frutti sia da un lato sia dall’altro. I padroni di casa, guidati da Coudet, hanno vinto l’ultima partita contro l’Huesca per 4-3: vittoria molto importante dal punto di vista della salvezza. I ragazzi di Marcelino, invece, hanno perso al Wanda Metropolitano: nono posto in campionato a pari punti con il Celta, ma c’è ancora da giocare una finale di Copa contro il Barcellona. 

Granada – Real Sociedad (ore 16:15)

Una Real Sociedad agguerrita arriva sul campo del Granada: l’obiettivo è raggiungere un posto in Europa. Al momento ci sta riuscendo benissimo: l’ultima vittoria contro il Levante per 1-0 l’ha fatta posizionare al quinto posto a quota 45 punti. L’unica nota negativa di questa stagione è l’uscita dall’Europa League contro il Manchester United. Il Granada, invece, nonostante l’11esimo posto in campionato, sta continuando a dimostrare il proprio valore in Europa: dopo aver eliminato il Napoli, ha già ipotecato un posto storico ai quarti di finale grazie alla vittoria nella partita d’andata contro il Molde.

Eibar – Villareal (ore 18:30)

Il Villareal di Unai Emery trova l’Eibar all’Estadio Municipal de Ipurua. È una gara a chi sta facendo peggio in campionato: gli ospiti arrivano da otto partite consecutive senza vincere in campionato, i padroni di casa da 9. L’Eibar aveva iniziato bene l’anno, ma ha ceduto a un cattivo stato di forma che li ha visti perdere contro quasi tutti i rivali per la retrocessione. All’orizzonte ci sono i match contro Athletic Bilbao, Real Madrid e Levante in Liga: serve una vittoria oggi per risalire dal 19esimo posto. Il Villareal, invece, non vince da gennaio. Settimo posto in classifica a -11 dalla zona Champions.

Siviglia – Real Betis (ore 21)

È il 100esimo derby: il Siviglia ha vinto 46 degli ultimi 99 incontri, mentre il Betis è uscito vittorioso in soli 30 match. Una gara apertissima da entrambi i fronti. I padroni di casa sono al quarto posto, in zona Champions, a +6 dal Betis, situato al sesto posto. Una vittoria sarebbe fondamentale per entrambe le squadre: attenzione al Betis che arriva da quattro vittorie di fila, mentre il Siviglia non si è ancora ripreso dalla partita persa contro il Barcellona in Copa.