La Liga, anticipi della quindicesima giornata: vince l’Atlético

23/12/2020

11:52

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Alex Caparros/Getty Images)

L’Atlético Madrid si aggiudica la partita di cartello degli anticipi della quindicesima giornata in Liga, battendo per 2-0 la Real Sociedad a San Sebastiàn.

ATLETICO MADRID E BARCELLONA

I Colchoneros, in attesa della gara del Real Madrid, si riprendono la vetta in solitaria della Liga, grazie alle reti di Hermoso e di Marcos Llorente arrivate entrambe nel secondo tempo. La Real Sociedad continua nel suo momento negativo, visto che con questo siamo al terzo KO di fila e alla sesta partita senza vittorie.

Il Barcellona gioca una partita perfetta (ed è già una notizia) schierandosi con un’inedita e sorprendente difesa a tre, guidata da Lenglet; è proprio il difensore francese ad aprire le danze con un colpo di testa su assist di Messi. La seconda rete arriva ad opera di Braithwaite che è abile nel deviare alle spalle di Masip un cross di Sergiño Dest.

La terza rete che di fatto chiude la partita, porta la firma di Leo Messi che, dopo aver raggiunto Pelé nella scorsa settimana, mette a segno il suo 644° gol in un unico club, superando ‘O Rei.

Le altre gare di giornata

All’Estadio De La Ceramica il Villarreal e l’Athletic Bilbao impattano sull’1-1 in una partita ricca di emozioni e di episodi. Al 7° minuto il Villarreal si vede assegnare un rigore che però l VAR annulla, con l’arbitro che dopo la consultazione con i suoi assistenti decide di annullare la decisione.

L’Athletic approfitta del momento e passa in vantaggio con Iñaki Williams che, lanciato in profondità da Berchciche, si fa trovare pronto all’appuntamento con il gol. Il Sottomarino Giallo non ci sta e Prova la reazione in più di un’occasione, trovando però molto pronto l’estremo difensore avversario.

Unai Emery decide di inserire nella mischia Pino e la scelta risulta azzeccata: l’attaccante prima colpisce il palo al 74°, poi centra il bersaglio grosso dopo qualche minuto con un bel sinistro dopo una sponda di Trigueros per l’1-1 che di fatto chiude l’incontro.

Colpaccio esterno del Siviglia che vince per 1-0 al Mestalla in una delle partite più attese di questi anticipi della Liga, contro il Valencia. In una partita molto tattica, dove le squadre hanno entrambe l’occasione di passare in vantaggio, alla fine la spunta l’ex Milan Suso che dopo essere stato lanciato in profondità rientra sul suo sinistro e batte Domenech, regalando la vittoria ai suoi.

Pareggio scoppiettante tra Elche e Osasuna, con gli ospiti che trovano due volte il vantaggio con Ruben Garcia (0-1) e Brasanac (1-2) ma vengono ripresi dai padroni di casa in entrambe le occasioni con Fidel (1-1) e Carrillo (2-2).

Preggio per 1-1 tra Huesca e Levante con i padroni di casa in vantaggio con Ontiveros dagli 11 metri, dopo un rigore assegnato per un fallo di mano in area di Ruben Vezo. Il pareggio degli ospiti arriva a inizio ripresa con il gol di Melero sugli sviluppi di un corner battuto da Rober. Pareggio piuttosto inutile per entrambe, con le due squadre che non smuovono la loro classifica, restando nelle ultime posizioni.

La quindicesima giornata della Liga, terminerà oggi, con le ultime quattro gare tra cui quella del Real Madrid, impegnato in casa contro il Granada.

Correlati

20:05

01/10/2022

L’8ª giornata di Serie A prosegue il suo programma con la sfida del Castellani tra Empoli-Milan. In attesa del fischio...

L’8ª giornata di Serie A prosegue il suo programma con la sfida del...

20:05

01/10/2022

20:01

01/10/2022

La Roma batte 1-2 l’Inter a San Siro nel match valido per l’8ª giornata di campionato. I nerazzurri passano avanti...

La Roma batte 1-2 l’Inter a San Siro nel match valido per l’8ª giornata...

20:01

01/10/2022