Connect with us

Serie A

La Sampdoria vince il derby della Lanterna: 1-0, Genoa nei guai per la salvezza

Published

on

Sampdoria Genoa

Il Derby della Lanterna va alla Sampdoria. Decisivo il gol nel primo tempo del tedesco Sabiri che porta in casa blucerchiata tre punti fondamentali per la salvezza: i doriani salgono a 33 punti e si portano a +8 dalla zona retrocessione, con la Salernitana che però deve giocare lunedì contro l’Atalanta e deve recuperare ancora una partita. Per il Genoa invece la situazione si fa ancora più complicata per i possibili risultati dei granata che possono allungare in classifica, anche se la sconfitta del Cagliari contro il Verona tiene ancora vive le speranze della squadra di Blessin.

Sampdoria-Genoa, il primo tempo lo decide Sabiri

Subito proteste al 2′ con Sensi della Sampdoria che anticipa in area il difensore del Genoa Bani, il quale lo atterra. L’arbitro Maresca lascia correre, ma si accende subito il derby di Genova. Al 25′ arriva il vantaggio della Sampdoria con l’inserimento perfetto di Sabiri (secondo gol in campionato) che raccoglie il cross di Augello dalla sinistra, gettandosi in scivolata per anticipare tutti al centro dell’area. Al 45′ è ancora il tedesco a rendersi pericoloso dopo un cross dalla destra di Candreva: stavolta il 25enne si fa trovare sul secondo palo ed il colpo di testa è forte e preciso, ma è attento Sirigu a coprire bene.

Sampdoria, nel secondo tempo confermata la vittoria

I doriani riprendono la seconda frazione rendendosi più volte pericolosi grazie all’asse Bereszyński-Candreva sulla destra, i quali producono tanti cross dentro l’area e difendono bene dagli attacchi genoani che provengono dalla loro corsia di appartenenza. Il Genoa non riesce a capitalizzare gli sforzi, con la partita che si chiude come al termine del primo tempo.

Al 95′ viene concesso il calcio di rigore al Genoa per un fallo di mano di Ferrari: sul dischetto va Criscito, il quale però calcia alla propria sinistra, dove Audero si tuffa evitando il gol del pareggio.