L’attacco dell’Udinese, tra qualità e numeri che piangono

11/11/2020

16:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L’Udinese ha aggiunto molta qualità al reparto offensivo nell’ultima sessione di mercato. Giocatori come Deulofeu, Pussetto e Forestieri hanno completato una rosa di attaccanti di tutto rispetto. Tuttavia, al momento, il problema del gol, molto presente l’anno scorso, non si è ancora risolto. Solo 6 gol segnati nelle prime 7 giornate, di questi solo la metà dall’attacco dell’Udinese, e qualche giocatore che sembra essere in crisi profonda. Questo si riflette anche sulle prestazioni e sui voti al fantacalcio. Chi ha investito sugli attaccanti di Gotti non sta avendo il rendimento previsto.

Il più in crisi è certamente Kevin Lasagna, un fantasma rispetto alla scorsa stagione. Non solo non ha segnato nemmeno un gol, ma le sue prestazioni sono state sempre insufficienti eccetto un 6. La media parla chiaro: 5,17 dopo 7 giornate, nessuno come lui. Da chi è stato il capocannoniere dei friulani ci si aspetta una rapida inversione di tendenza. Ne ha bisogno lui e ne ha bisogno soprattutto la squadra. Un altro giocatore che sta deludendo è Gerard Deulofeu, ma ha la scusante di essere arrivato a fine mercato e di essere stato fuori parecchi mesi per infortunio. Sta crescendo, ma deve essere messo nel ruolo giusto. Per il momento solo 5,62 come voto medio.

Sembra disperso, invece, il macedone Nestorovski. Dopo la brutta stagione passata, solo 42 minuti per lui fino ad ora. Se Gotti passasse definitivamente ad un attacco a tre lo spazio per lui potrebbe ridursi ulteriormente. Chi, invece, sta acquistando fiducia è Forestieri, tornato a sorpresa dopo otto anni. L’argentino entra sempre nel secondo tempo e fa bene quello che gli chiede il mister. Voto medio pari a 6 e fantamedia di 6,2 grazie ad un assist.

Un altro arrivato che sta aiutando la causa è Ignacio Pussetto che viene usato sia come seconda punta che come ala. L’argentino, che conosceva già Udine, entra perfettamente nelle rotazioni e in 4 partite ha segnato un gol con annesse due ammonizioni. Fantamedia di 6,62. Il migliore, e il problema è questo, è Stefano Okaka. Il centravanti ha segnato solo due reti con un assist in 7 partite. Il fatto che sia attualmente il capocannoniere della squadra con queste statistiche è sicuramente la prova dell’esistenza di un problema importante per l’attacco dell’Udinese. Per lui voto medio di 5,79 e fantamedia pari a 6,71.

Fantacalcio

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

15:00

12/08/2022

11:00

12/08/2022

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

11:00

12/08/2022