Lazio, Acerbi non si presenta al ritiro. Decisione concordata col club

Lazio, Acerbi non parte per il ritiro in Germania. Decisione condivisa col club. Cessione ormai imminente.

26/07/2022

18:42

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Rosi, Onefootball.com)

Francesco Acerbi e la Lazio sono sempre più lontani. Secondo quanto riportato da TMW il difensore biancoceleste ha deciso di non partire per la seconda parte del ritiro estivo della squadra, in programma in Germania. Una scelta concordata anche con i vertici del club e che alimenta sempre più le voci di una cessione.

Lazio Acerbi
(Photo by Marco Rosi, Onefootball.com)

Lazio, Acerbi non parte per il ritiro. Scelta condivisa dal club

Una rottura altamente prevista e prevedibile e che è frutto degli strascichi della scorsa stagione, dove Acerbi aveva avuto più di uno scontro con la tifoseria biancoceleste andando a deteriorare il rapporto coi supporters laziali.

Una contestazione al giocatore continuata anche all’inizio di questo ritiro estivo ad Auronzo di Caudore, dove Acerbi è stato preso di mira da un gruppo di tifosi durante un allenamento costringendo poi il tecnico Maurizio Sarri ad interevenire.

Ora lo strappo definitivo anche con la società, che in estate si è mossa molto in difesa con gli acquisti di Casale, Romagnoli e Gila, riducendo lo spazio in rosa ad Acerbi.

Ora il difensore dovrà trovarsi una nuova squadra, con alcune ipotesi sul tavolo. La strada che porta all’Inter del suo ex allenatore Filippo Inzaghi o anche la Juventus come rinforzo per la difesa dei bianconeri.