Lazio, Reina: “Finirò la carriera qui, poi diventerò allenatore”

Ormai la sua carriera si sta concludendo, ma Pepe Reina ha già le idee chiare sul futuro: dare addio al calcio giocato con la Lazio e poi concentrarsi sul diventare un allenatore.

02/09/2021

15:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Copyright: xImagoxImages/Emmefotox

Intervistato ai microfoni di Marca, il portiere della Lazio, Pepe Reina, ha parlato della sua esperienza nella Capitale pochi giorni dopo il suo compleanno, nel quale ha compiuto 39 anni: “Cosa si differenzia la Lazio dagli altri team in cui ho giocato? Innanzitutto con Sarri siamo una squadra differente. Ci dobbiamo adattare, siamo un po’ indietro su questo aspetto, ma vogliamo apprendere le idee dell’allenatore il più velocemente possibile. Dobbiamo difenderci meglio rispetto allo scorso anno e non concedere quei 55 goal. Questo è il nostro obiettivo numero uno. Sarri ci fa pressare alti e provare ad avere il controllo sia territoriale che della palla, quando è possibile.

In Italia stanno migliorando a giocare? Il calcio si sta evolvendo. Non so se il catenaccio era un mito, ma ora squadre come l’Atalanta, la Lazio o il Napoli giocano meglio e le partite sono più aperte. Dove mi vedo a 40 anni? Sempre alla Lazio. Mi manca un anno di contratto e se le cose vanno bene, ancora un altro. Penso che quello che mi rimane nel calcio, sarà a Roma. La mia famiglia ed io siamo molto felici qui e penso che finirò alla Lazio. Poi mi preparerò per fare l’allenatore ed essere il migliore in quell’area”.

LEGGI ANCHE: Fiorentina, Torreira si presenta: “Spero di far divertire i tifosi”

 

Correlati

14:20

02/09/2021

E’ stato presentato oggi in una conferenza stampa online Sofian Kiyine, nuovo acquisto del Venezia. Il 23enne belga è...

E’ stato presentato oggi in una conferenza stampa online Sofian Kiyine, nuovo...

14:20

02/09/2021

11:00

02/09/2021

Appuntamento alle 20:45 di questa sera per la partita dell’Italia contro la Bulgaria, nelle qualificazioni ai prossimi...

Appuntamento alle 20:45 di questa sera per la partita dell’Italia contro la...

11:00

02/09/2021

Serie A

15:38

05/12/2022

Il Mondiale di Qatar 2022 terrà ancora occupati la mente e il cuore di molti tifosi e appassionati ancora per poco meno di due...

Il Mondiale di Qatar 2022 terrà ancora occupati la mente e il cuore di molti tifosi...

15:38

05/12/2022

14:45

05/12/2022

In Italia ormai non si parla d’altro. Il caso che sta travolgendo la Juventus continua a tenere banco anche tra i massimi...

In Italia ormai non si parla d’altro. Il caso che sta travolgendo la Juventus...

14:45

05/12/2022