Lazio, vicino l’accordo con Mizuno per lo sponsor tecnico

Dopo 9 anni di Macron, l'offerta della Mizuno sembra essere stata accettata dalla Lazio. Si era parlato anche del marchio inglese Castore.

23/01/2022

13:45

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Kevin C. Cox/Getty Images)

La Lazio è pronta a cambiare sponsor tecnico. L’accordo con la Macron scadrà a giugno, al termine di questa stagione calcistica e c’è la necessità di trovare una nuova società che fornisca il materiale tecnico (maglie, calzoncini, calzini ecc.) dal 2022. Le indiscrezioni parlano di un possibile accordo con Castore, ma secondo quanto riportato da Il Tempo, è praticamente fatta con la Mizuno.

Lazio, accordo ad un passo con il marchio giapponese Mizuno

Dopo i nove anni con la Macron, a giugno avverrà la separazione: nel 2017 il rinnovo quinquennale a 20 milioni complessivi. Con la firma dell’accordo, la Lazio diverrebbe la prima società di Serie A ad indossare il marchio giapponese Mizuno, che in Italia veste già il Cesena, il Cittadella ed il Sudtirol. L’offerta sarebbe superiore a quella della Macron e in campo sono scesi direttamente il Presidente della Lazio, Claudio Lotito ed il direttore sportivo Igli Tare vista l’importanza della cifra.