Le tre neopromosse: numeri e nomi per il fantacalcio

01/09/2020

15:33

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

Il prossimo campionato di Serie A 2020-2021 vedrà ai nastri di partenza anche Benevento, Crotone e, per la prima volta, Spezia. Le tre compagini provenienti dalla Serie B sono in piena attività per rinforzarsi nel calciomercato, ma già si può analizzare qualche nome intrigante o qualche possibile sorpesa per il fantacalcio.

Benevento uguale esperienza

Il Benevento di Filippo Inzaghi ha stravinto il campionato cadetto e si presenta ai nastri di partenza con molti giocatori esperti. L’arrivo di Kamil Glik darà solidità in difesa e offrirà qualche bonus ai fantallenatori che punteranno su di lui. A Torino segnava parecchi gol di testa, chissà che possa replicarsi in Campania. Altri nomi che conoscono la Serie A sono il capitano Maggio, l’ex Chievo Hetemaj e il già spallino Schiattarella. Faranno fatica ad imporsi, non per niente sono scesi di categoria per tornare ad affermarsi. Meglio non rischiare. Si può puntare, invece, su qualche giovane in rampa di lancio in A, come il portiere Montipò, o su un Oliver Kragl che vuole dispensare assist e colpire con il suo potente tiro anche nel massimo campionato. La rosa è tutt’altro che completa, ma il patron Vigorito ha ampie disponibilità. Ci si può attendere ancora molto.

Crotone ai piedi di Simy

Il Crotone di Giovanni Stroppa, invece, sta agendo con più calma sul mercato. I due punti di riferimento sono il capitano Alex Cordaz, che già aveva ben figurato tra i pali dei pitagorici, e Simy, capocannoniere dello scorso campionato cadetto. Simy aveva già dimostrato di essere un attaccante prolifico in A con il Crotone. A 28 anni e dopo due stagioni da assoluto protagonista è pronto a prendersi la scena anche nel fantacalcio. Può essere un colpo senza spendere troppi crediti. Da tenere sott’occhio anche gli assistman Molina e Junior Messias e un giovane difensore molto intrigante. Giuseppe Cuomo, infatti, è stato convocato per la prima volta dalla Nazionale Under-21. Potrebbe essere una scommessa.

Spezia revolution

Lo Spezia di Italiano è un cantiere a cielo aperto. Simone Scuffet è tornato ad Udine, servono giocatori di categoria e un vero e proprio bomber lì davanti. Nello scorso campionato, infatti, nessun calciatore della squadra ligure è andato in doppia cifra. Alcune soprese potrebbero arrivare dai molti giovani. Il primo indiziato è Giulio Maggiore, mediano e mezzala già nel giro Under-21, fa assist ed è cresciuto molto, può essere una scommessa e, infatti, già tre società di A si sono dichiarate interessate. Altro nome è Emmanuel Gyasi, 8 gol e 5 in B, ha 26 anni e un’occasione d’oro da non sprecare. Lo Spezia cambierà molto, meglio andarci cauti nel fantacalcio.

Correlati

La carriera da calciatore di Patrice Evra, nato il 15 maggio 1981 a Dakar, parte dall’Italia. Evra viene scovato da...

La carriera da calciatore di Patrice Evra, nato il 15 maggio 1981 a Dakar, parte...

08:00

15/05/2022

07:30

15/05/2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in prima pagina nei giornali sportivi esteri di...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in...

07:30

15/05/2022

Fantacalcio

La 37ª giornata di Serie A è pronta ad accendere i motori e a regalare emozioni, verdetti e spettacolo, e con essa riparte,...

La 37ª giornata di Serie A è pronta ad accendere i motori e a regalare emozioni,...

12:20

14/05/2022

Penultima battuta di Serie A che si accende in questo weekend. La 37ª giornata del campionato italiano comincerà oggi, sabato...

Penultima battuta di Serie A che si accende in questo weekend. La 37ª giornata del...

11:20

14/05/2022