L’ex Ancona Jardel confessa: “Sono stato sveglio 7 giorni per cocaina”

L'ex giocatore dell'Ancona, tra le altre, ha confessato al Grande Fratello un'esperienza molto particolare che ha vissuto.

18/01/2022

07:00

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Michael Steele/Getty Images)

L’ex giocatore di Ancona e altre Mario Jardel ha confessato, in una puntata del Grande Fratello, un aneddoto molto particolare che lo ha visto protagonista.

Jardel e la confessione sulla cocaina

«Nel 2002 ho avuto un’overdose e sono stato sveglio ininterrottamente per 7 giorni facendo uso di cocaina. È una lotta quotidiana. Per quelli di voi che mi guardano: non è un esempio. Facevo il calciatore, ero famoso, mi sentivo invincibile, pensavo che non mi sarebbe successo nulla. Sono caduto e mi ci è voluto molto tempo per rialzarmi: non ho parole a sufficienza per ringraziare la TV per l’opportunità che mi sta dando. Sono vivo e oggi posso dire no alla droga» ha dichiarato nell’arco della puntata.

LEGGI ANCHE: Fiorentina, Vlahovic sbaglia il primo rigore. Sirigu ne para uno dopo 2 anni

 

Correlati

22:20

17/01/2022

Dopo l’amara delusione per il Ballon d’Or assegnato a Lionel Messi, Robert Lewandowski ha conquistato il “The...

Dopo l’amara delusione per il Ballon d’Or assegnato a Lionel Messi,...

22:20

17/01/2022

22:09

17/01/2022

L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa nel post partita del match vinto 0-2 dalla sua...

L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa nel...

22:09

17/01/2022

Altro

21:00

24/06/2022

Tramite un comunicato rilasciato sul sito ufficiale del club, il Derby County ha annunciato che Wayne Rooney non è più...

Tramite un comunicato rilasciato sul sito ufficiale del club, il Derby County ha...

21:00

24/06/2022

00:00

23/06/2022

Non si fermano le ombre e le polemiche attorno alla morte di Diego Armando Maradona, avvenuta il 25 novembre 2020. Secondo quanto...

Non si fermano le ombre e le polemiche attorno alla morte di Diego Armando Maradona,...

00:00

23/06/2022