Connect with us

Ligue 1

Ligue 1, PSG-Marsiglia 2-1: Neymar e Mbappé firmano il successo. Titolo ipotecato

Published

on

ligue 1

In Ligue il week-end di Pasqua, valevole per la 32esima giornata di Serie A, si è chiuso questa sera con il big match PSG-Marsiglia. Al Parco dei Principi i padroni di casa vincono per 2-1 e ipotecano, di fatto, il titolo. Gli uomini di Pochettino allungano su quelli di Sampaoli: il distacco, ora, è di 15 punti a 6 giornate dalla fine. Troppi punti da recuperare per il Marsiglia.

ligue 1

(Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Ligue 1, PSG-Marsiglia 2-1

Allo Stadio Parco dei Principi di Parigi, dopo 12 minuti il PSG va in vantaggio grazie a Neymar: il brasiliano trova spazio all’interno dell’area per impattare un bel traversone e scarica la palla in fondo alla rete. La partita si sblocca. Al 31′, però, il Marsiglia risponde: un rimpallo mette tutti fuori causa tranne Duje Caleta-Car, che da due passi insacca senza difficoltà 1:1. Allo scadere della prima frazione i parigini provano a riportarsi in vantaggio con Leo Messi, ma il suo gol viene annullato dal VAR. Dopo una lunga interruzione il direttore di gara concede sei minuti di recupero e, al 5′, il PSG passa di nuovo avanti grazie al calcio di rigore trasformato da Kylian Mbappé.

ligue 1

(Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Nella ripresa succede poco o nulla, ma il PSG rischia di chiudere il match al minuto 76, il Marsiglia viene salvato dal VAR da un potenziale 3-1 per i parigini. Stessa cosa, ma a parti invertite, succede al minuto 86: annullato per fuorigioco il gol al Marsiglia. Alla fine a portare a casa i 3 punti è la squadra di Pochettino, sempre più primatista e vicina al titolo iridato.