Connect with us

Ligue 1

Lione, ufficiale l’esonero di Grosso: Sage allenatore ad interim

Published

on

Fabio Grosso, ex allenatore del Lione

Attraverso un comunicato ufficiale il Lione annuncia l’esonero di Fabio Grosso, al posto dell’ex Frosinone arriva Pierre Sage ad interim.

L’ultima sconfitta in Ligue 1 del Lione è costata cara a Fabio Grosso, che già nelle scorse settimane non aveva vissuto un periodo felice a causa dei danni fisici rimediati negli scontri precedenti alla partita contro il Marsiglia. La decisione del club era ormai nell’aria, in virtù anche di una posizione in classifica troppo brutta per essere vera per una squadra storica del massimo campionato francese, ma ora è arrivata anche l’ufficialità. L’OL ha deciso quindi di interrompere il rapporto con l’ex allenatore del Frosinone, conferendo a Pierre Sage il mandato di guidare la squadra nella prossima sfida contro il Lens. Di seguito il comunicato sull’esonero.

Il comunicato del Lione sull’esonero di Grosso

Fabio Grosso, ex allenatore del Lione

Photo by: Getty Images

Tenendo conto dei risultati ottenuti e dopo un’analisi approfondita della situazione della squadra professionistica, attualmente 18esima in Ligue 1, l’Olympique Lione ha deciso di attuare una procedura che potrebbe portare alla risoluzione del contratto di lavoro di Fabio Grosso e di i suoi vice, Raffaelle Longo, Francesco Vaccariello, Vittorio Carello e Mauro Carretta. In attesa dell’esito di questa procedura, la preparazione e la supervisione della partita a Lens, in programma per questo sabato alle 17, sarà assicurata da Pierre Sage coadiuvato da Jérémie Bréchet, Jean-François Vulliez e Rémy Vercoutre nel ruolo di preparatore dei portieri. L’Olympique Lione desidera ringraziare Fabio Grosso e i suoi collaboratori per il loro coinvolgimento e la professionalità dimostrata da quando sono entrati in carica alla guida della squadra professionistica”