Lo svincolato Borini tra Hellas Verona e Swansea

09/11/2020

15:58

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Fabio Borini è conteso da Hellas Verona e Swansea. L’attaccante ex Milan, infatti, è attualmente svincolato e, stando alle ultime indiscrezioni, avrebbe in mano le offerte di due squadre di cui ha già vestito le maglie.

Nel 2011, quando aveva appena vent’anni, infatti, il Chelsea, proprietario del suo cartellino, lo mandò a giocare in Championship, allo Swansea. Con la squadra gallese disputò un ottimo finale di stagione, siglando 6 gol in 12 presenze e c’entrando la storica promozione in Premier League. Prestazioni che lo fecero entrare nel mirino delle italiane. Nell’estate successiva, infatti, lo acquistò il Parma salvo poi girarlo presto alla Roma con cui disputò, probabilmente, la sua migliore stagione.

La storia con l’Hellas Verona, invece, è molto recente. Durante lo scorso gennaio, infatti, stanco di non essere preso in considerazione, Borini ha deciso di rescindere il contratto con il Milan, passando tra le fila degli scaligeri. Nella città di Romeo e Giulietta, l’ex rossonero si è ben comportato con 3 gol in 14 presenze.

Vedremo se Borini sceglierà di tornare in Galles per riportare lo Swansea in Premier League o all’Hellas, dove costituirebbe un’ottima alternativa per il reparto offensivo.