Malagò sui cori a Bakayoko: “Sono cose di cui faremo volentieri a meno”

Il presidente del CONI si è espresso sulla scabrosa vicenda.

14/09/2021

19:00

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo Spada/LaPresse)

Giovanni Malagò, presidente del CONI, è intervenuto all’ANSA sulla vicenda dei cori razzisti dei tifosi della Lazio a Tiemoué Bakayoko. condannandoli con fermezza:

Se mi aspetto qualche intervento da parte della Procura Federale? Voi mi conoscete bene, fatemi qualsiasi domanda possibile ma sapete che io non posso dire nulla perché qualsiasi parola verrebbe strumentalizzata. Figuratevi se dico cosa dovrebbe fare la Procura FederaleCerto di questi episodi ne facciamo volentieri a meno ed è un discorso che non riguarda una singola squadra o tifoseria. E’ chiaro cosa si può fare o meno

LEGGI ANCHE: Novità sulle condizioni di Ghoulam, si vede la luce in fondo al tunnel