Mercato Inter, il PSG non alza l’offerta: Skriniar tolto dal mercato

I parigini non soddisfano le richieste della dirigenza nerazzurra: così si aprono le porte per il prolungamento del contratto.

19/08/2022

19:25

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Buona notizia per il mercato dell’Inter. Il Paris Saint-Germain ha infatti deciso di non alzare l’offerta per Milan Skriniar. Ora si apre la strada per il rinnovo del difensore slovacco. La proprietà interista, infatti, ha annunciato al management nerazzurro che il centrale classe 1995 non è più sul mercato.

Mercato Inter, niente PSG per Skriniar: ora il rinnovo

L’incontro fra le dirigenze c’è stato. Doveva essere quello risolutore, in un senso o nell’altro. Ed è stato così. Il Paris Saint-Germain non ha alzato l’offerta per Milan Skriniar. Troppo alta la richiesta dell’Inter per il difensore slovacco. I parigini non vanno oltre i 50 milioni di euro più bonus, come riporta Sky Sport. I nerazzurri non sono scesi sotto la valutazione di almeno 70 milioni. Quindi fumata nera e giocatore che resterà a Milano.

Ora Skriniar può rinnovare il contratto. Il calciatore è sotto contratto fino al 30 giugno 2023. Le parti erano vicine ad un accordo negli scorsi mesi, ma l’irruzione del PSG aveva rallentato le operazioni. Adesso si può riprendere il discorso. L’offerta iniziale dell’Inter era di 5 milioni a stagione fino al 2027. Da vedere se la proposta del Paris, che superava i 7 milioni di euro, avrà cambiato le richieste di Skriniar, che è diventato ormai il leader assoluto della squadra e vuole uno stipendio adeguato alle big europee.