Connect with us

Calciomercato Italia

Mercato Juve, per l’estate due parametri zero nel mirino

Published

on

Mercato Juve

Mercato Juve – I bianconeri stanno sondano con attenzione tutte le potenziali opportunità di mercato per rafforzare la squadra in vista della prossima stagione. Tra gli obiettivi primari di Giuntoli sembrerebbero esserci, oltre a Felipe Anderson, anche Mario Hermoso dell’Atletico Madrid. 

Il mercato di gennaio della Juve non è certo stato dei più rivoluzionari e massicci, al contrario delle aspettative di molti. Il club bianconero non ha infatti portato cambiamenti rilevanti nonostante le esigenze a centrocampo, ma la sensazione è che in estate tante cose potrebbero cambiare ed evolversi. Giuntoli e il resto della dirigenza juventina stanno da tempo sondando il terreno alla ricerca di occasioni importanti a costo zero, e secondo quanto riportato da Tuttosport al momento due degli obiettivi principali dei bianconeri sembrerebbero essere Felipe Anderson e Mario Hermoso dell’Atletico Madrid.

Mercato Juve

(Photo by FAYEZ NURELDINE/AFP via Getty Images)

Mercato Juve, è caccia ai parametri zero: Felipe Anderson ed Hermoso primi obiettivi

I bianconeri stanno da tempo cercando di avvicinarsi all’attaccante brasiliano della Lazio, e le prossime settimane potrebbero essere decisive per gettare le basi di un accordo. La trattativa al momento è bloccata ma la dirigenza bianconera ha avviato i discorsi con l’agente del giocatore, e sembra avere tutta l’intenzione di chiudere gli accordi prima dell’arrivo dell’estate. Ad oggi infatti non ci sono molte possibilità che il giocatore resti alla Lazio, ed anche i club arabi si faranno nuovamente avanti, motivi per il quale la Juve ha bisogno di muoversi in anticipo.

Il difensore spagnolo è un altro nome su cui i bianconeri stanno riflettendo da molto tempo. Il giocatore piace e il suo ingaggio non è proibitivo, ma il suo legame con i Colchoneros è forte e ciò potrebbe portarlo a restare a Madrid nonostante una potenziale – e possibile – riduzione dell’ingaggio. I suoi agenti tuttavia si stanno guardando attorno e la Juve continua a essere in agguato in caso di apertura.