Mercato Juventus, c’è l’intesa con Kostic: pronto un triennale

I bianconeri avrebbero trovato un principio d'accordo con l'esterno dell'Eintracht: due milioni e mezzo più bonus per tre anni.

14/06/2022

10:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Maja Hitij/Getty Images)

Il mercato della Juventus ruota principalmente attorno al reparto offensivo, in quanto quello più soggetto a cambiamenti in questa prima frazione di calciomercato. I bianconeri hanno perso Paulo Dybala e potrebbero presto rinunciare anche ad Alvaro Morata, date le cifre richieste dall’Atletico per il riscatto. In uscita c’è anche Bernardeschi, che ha da tempo comunicato la conclusione della sua esperienza in bianconero. Allegri ha quindi bisogno di un restyling del reparto avanzato, e quella per Angel Di Maria non è l’unica operazione coltivata da Arrivabene e Cherubini.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, i bianconeri avrebbero trovato un principio d’accordo con Filip Kostic, ala dell’Eintracht Francoforte e della Nazionale serba. La Rosea parla di una proposta da 2,5 milioni più bonus per tre anni, che il calciatore avrebbe già accettato senza riserve. La palla ora passa ai due club, che dovranno trovare il miglior accomodamento possibile da un punto di vista economico.

LEGGI ANCHE: Germania-Italia: report, statistiche e probabili formazioni

Mercato Juventus
(Photo by Maja Hitij/Getty Images)

Mercato Juventus, principio d’accordo con Kostic: la situazione

L’Eintracht spera di ricavare il più possibile dalla cessione di uno dei suoi migliori giocatori, oltre che leader indiscussi dello spogliatoio. La richiesta del club tedesco è di circa 20 milioni di euro, una cifra a cui la Juventus non intende arrivare. I bianconeri sono disposti a spingersi fino a 15 milioni, ma l’operazione potrebbe chiudersi a metà fra la domanda e l’offerta. Il calciatore sarebbe entusiasta di approdare in uno dei club più prestigiosi non solo d’Italia, ma del mondo intero, e la sensazione è che per la chiusura del tutto sia solo questione di tempo.

Filip Kostic andrebbe a rimpolpare di qualità e spinta l’attacco juventino, in quanto in possesso di un sinistro tanto pregevole quanto velenoso. Abile nei cross, nel tiro da fuori e nella progressione, Kostic si candiderebbe potenzialmente ad essere uno dei migliori interpreti del ruolo nella prossima Serie A.

Correlati

08:30

14/06/2022

Massimo Oddo nasce a Pescara il 14 giugno 1976. È un figlio d’arte: suo padre, Francesco Oddo, è un ex calciatore....

Massimo Oddo nasce a Pescara il 14 giugno 1976. È un figlio d’arte: suo...

08:30

14/06/2022

08:00

14/06/2022

Il 14 giugno 1982 l’Italia di Enzo Bearzot inizia la sua avventura nel campionato del mondo di Spagna 82 che la vedrà...

Il 14 giugno 1982 l’Italia di Enzo Bearzot inizia la sua avventura nel...

08:00

14/06/2022

Calciomercato Italia

L’Inter è attiva sul mercato e, nei prossimi giorni, riaccoglierà in nerazzurro Romelu Lukaku. La Beneamata continua a...

L’Inter è attiva sul mercato e, nei prossimi giorni, riaccoglierà in...

22:55

27/06/2022

Si muove la Juventus sul mercato. Praticamente fatta per il ritorno di Paul Pogba e in procinto di chiudere per Angel Di Maria,...

Si muove la Juventus sul mercato. Praticamente fatta per il ritorno di Paul Pogba e...

22:20

27/06/2022