Mercato Juventus: fari puntati su due figli d’arte

La Juventus studia le mosse per la prossima sessione di mercato estiva: sul taccuino Thuram e Weah.

24/03/2023

16:21

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Elsa/Getty Images)

La Juventus prova a guardare con ottimismo al futuro. In attesa di sapere quale sarà il proprio destino per ciò che concerne la parte giudiziaria con il caso plusvalenze e la manovra stipendi che non lasciano dormire sonni tranquilli, la dirigenza bianconera prova a mettere a punto le mosse di mercato. La sessione estiva è ancora lontana ma il club torinese ha individuato due profili che potrebbero rinforzare la squadra nella prossima stagione.

Mercato Juventus
(Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Mercato Juventus: piacciono Thuram e Weah

Stando a ciò che riporta l’edizione odierna de’ Il Corriere di Torino, nel mirino della Juventus sarebbero finiti Marcus Thuram e Timothy Weah. Il francese piace a parecchie squadre europee, su di lui per molto tempo c’è stato anche l’interesse dell’Inter. Il classe 1997, figlio del grande Lilian Thuram ha il contratto in scadenza con il Borussia Monchengladbach il prossimo 30 giugno ed ha già annunciato che non rinnoverà con i tedeschi. L’americano invece, figlio dell’indimenticato centravanti del Milan George Weah, è attualmente in forza al Lille. Il suo contratto scade nel 2024 e il suo valore di mercato al momento è di 12 milioni di euro. Su di lui ci sono tante squadre di Premier League e di Ligue 1 ma la Juventus starebbe progettando l’affondo decisivo per portarlo in Italia.