Connect with us

Calciomercato Italia

Mercato Milan, Diaz in bilico: l’idea è un vecchio interesse della A

Published

on

Il Milan è al lavoro per preparare l’ultima giornata di campionato dove i rossoneri saranno impegnati domenica sera alle 21:00 a San Siro contro l’Hellas Verona. Ancora 90 minuti di stagione per i rossoneri e poi il Milan potrà pensare al mercato.

mercato Milan

(Photo by Alessandro Sabattini, Onefootball.com)

Mercato Milan, Brahim Diaz verso il ritorno al Real Madrid. Resta viva l’idea Berardi

Una sessione estiva da non sbagliare per Il Diavolo, che in questa altalenante stagione si è vista compromettere alcuni obiettivi (il campionato soprattutto) a causa della poca efficacia dei colpi realizzati nel mercato dell’estate 2022.

La dirigenza rossonera non vuole sbagliare e vuole muoversi con lucidità alla ricerca dei giusti profili per rafforzare la rosa di Stefano Pioli in vista della prossima stagione.

Uno dei reparti che sicuramente dovrà essee ritoccato e livellato è l’attacco. Le certezze sono poche (Leao e Giroud), mentre i dubbi sono tanti. Uno tra questi è Brahim Diaz. Il trequartista spagnolo classe 1999 ha disputato un’annata ondivaga, offrendo grandi prove e prestazioni deludenti.

L’iberico è però di proprietà del Real Madrid e il prossimo 30 giugno scade il prestito biennale con il Milan. I rossoneri possono confermarlo ma dovrebbero sborsare 22 milioni di euro nelle casse dei Blancos, una cifra considerata eccessiva.

Così TuttoSport rilancia una vecchia idea in casa Milan, con la pista che porta a Domenico Berardi. L’ala destra classe 1994 del Sassuolo è stato spesso accostato ai rossoneri in passato e in quest’estate la trattativa potrebbe anche concretizzarsi.