Mercato Milan, si lavora su De Ketelaere, Sanches e Ziyech

Il Milan opera su tre fronti allo stess tempo, per quanto riguarda il calciomercato in entrata.

08/07/2022

19:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il mercato del Milan entra fortemente nel vivo, con i rossoneri che lavorano su tre fronti in maniera profonda e contemporaneamente. Il desiderio del club meneghino è, principalmente, quello di evitare una situazione quella di Botman. Con il difensore olandese che è sfumato per la troppa attesa dei rossoneri, nello sferrare l’affondo decisivo.

Secondo Milannews, il Milan, mentre tiene calda la pista De Ketelaere, non molla la presa neanche su Renato Sanches e Ziyech. Segno che l’uno non esclude l’altro. Anche se resta ancora molto difficile pensare che possano arrivare tutti e tre. Quasi impossibile.

LEGGI ANCHE: Bundesliga, la top 10 degli attaccanti più costosi. Non c’è Haaland

Mercato Milan: De Ketelaere per uno sconto, Ziyech per lo stipendio, con Sanches rientra anche Leao.

Charles De Ketelaere è la trattativa più calda al momento. Il Milan è in pole sul giocatore, nonostante le sirene dalla Premier League. I rossoneri hanno la situazione in mano, nonostante il Club Bruges continui ad alzare il muro sulla cifra di cesione del giocatore. Possibile, però, che il Milan riesca ad avere un piccolo sconto e a dilazionare il pagamento in più tranche. O almeno questo è l’obiettivo.

Su Ziyech, al contrario, c’è un principio di accordo con il club, ma il Milan continua a mantenere delle riserve sullo stipendio del giocatore. I 6 milioni di euro percepiti sono fuori budget per il Milan, che spinge sulla formula del prestito oneroso, con diritto di riscatto che può diventare obbligo. I rossoneri gradirebbero la partecipazione dei blues ad almeno una parte dell’ingaggio.

Discorso ancora più diverso quello che riguarda Renato Sanches. Le voci che davano il PSG fortemente sul giocatore si sono pian piano affievolite. Il portoghese è ancora un obiettivo del Milan, che però fatica a trovare l’accordo con l’agente Jorge Mendes. Con il quale c’è anche in ballo la situazione legata al rinnovo di contratto di Rafa Leao, ancora in stand-by dopo il termine della scorsa stagione.