Connect with us

Calciomercato Estero

Mercato Napoli, tentazione Premier per Osimhen

Published

on

Napoli Osimhen

Il Napoli è tornato alla vittoria in campionato battendo 1-2 l’Atalanta e inaugurando al meglio il ritorno in panchina di Walter Mazzarri. Ora i partenopei devono pensare alla super sfida Champions con il Real Madrid di mercoledì sera, ma il Napoli resta con il cruccio del futuro di Osimhen in bilico. 

Big match vinto, 3 punti ed esordio vincente. Un ottimo nuovo inizio per Walter Mazzarri e per il Napoli, che sabato ha battuto di misura l’Atalanta grazie alle reti di Kvaratskhelia ed Elmas. Ora i Campioni d’Italia sono quarti a 24 punti e possono guardare con fiducia all’impegno Champions col Real in programma mercoledì.

Napoli Osimhen

(Photo by Francesco Pecocaro, Onefootball.com)

Napoli, la calma dopo la tempesta ma il futuro di Osimhen resta incerto: il Chelsea lo vuole già a gennaio

Una stagione da ristabilire dopo il caos provocato dalla gestione di Rudi Garcia, che però potrebbe avere ancora pesanti strascichi su alcune dinamiche interne del club, soprattutto per quanto riguarda il futuro di Victor Osimhen.

L’attaccante nigeriano ha ricalcato il campo da gioco dopo oltre un mese d’assenza per infortunio proprio contro l’Atalanta, entrando all’ora di gioco e risultando anche decisivo con l’assist per il gol di Elmas.

Mercoledì al Bernabeu punta ad una maglia da titolare per trascinare la squadra verso gli ottavi di finale, ma come detto i rancori del passato recente non sembrano dimenticati.

Dalla querelle (non risolta) del rinnovo di contratto non avvenuto in estate al rapporto e le polemiche con Rudi Garcia, Osimhen si è allontanato dall’ambiente Napoli e fatto nascere in lui una distanza con quel club che pochi mesi fa lo ha osannato come uno degli eroi Scudetto.

Ora l’ex allenatore non c’è più e Mazzarri può provare a ricucire il tutto ma non è facile. La cessione nel mercato estivo era un ipotesi reale e lo scenario può ripresentarsi già a gennaio.

Come riportato dall’inglese Daily Telegraph, sul giocatore ci sarebbe il forte pressing del Chelsea. I Blues sono in piena crisi in Premier League e sono alla ricerca di un bomber che ne possa risollevare i destini.

Il prezzo di cartellino è quello richiesto da De Laurentiis e non inferiore ai 120 milioni di euro, ma il club londinese può far forza sulla voglia (espressa più volte) di Osimhen di giocare nel campionato inglese.