Connect with us

Calciomercato Italia

Mercato Torino, Lazaro in uscita: può tornare in patria

Published

on

mercato torino

Mercato Torino – Capitolo uscite nel mercato del Torino: anche Lazaro può salutare a gennaio per giocare con più continuità.

Il 2023 si è concluso con la sconfitta di Firenze, ma il Torino guarda al futuro con grande serenità. La squadra è in crescita e le prestazioni viste negli ultimi due mesi permettono a Ivan Juric di essere fiducioso per le prossime gare.

Il 2024 si aprirà con la sfida impegnativa con il Napoli allo Stadio Grande Torino, ma la società pensa anche al mercato con alcune operazioni da chiudere in questo mese sia in entrata che in uscita.

Mercato Torino, Lazaro può partire: piace al Salisburgo

Una delle situazioni in bilico riguarda Valentino Lazaro. L’austriaco sta giocando con continuità – 17 presenze su 18 di cui 11 da titolare -, ma nello scacchiere di Juric è adattato sulla corsia di sinistra. Ecco perché il Torino sta cercando un mancino naturale per giocare sulla fascia – Doig su tutti – e l’ex Inter può partire.

In estate c’è l’Europeo e Lazaro vuole una grande seconda metà di stagione per non perdere il posto nella Nazionale di Rangnick. Secondo Tuttosport su di lui è piombato il Salisburgo, che propone un prestito fino a giugno. Il classe ’96 è cresciuto nel club di proprietà di Red Bull, indossando la maglia per 121 volte e segnando 15 gol prima di trasferirsi all’Hertha Berlino e poi all’Inter.